Anche quest’anno di Villa Romagnoli, frazione del comune di Mozzagronga (Ch) si è riempita, grazie a "Sapori d'autunno", di colori, musica e buon cibo, con le vecchie cantine che sono state riaperte per l’occasione, per far posto a tutte le pietanze sapientemente preparate.

Profumi di crispelle, degli spaghetti alla trappitara, dei ciabbottelli di baccalà impastati dalle nonnine, delle castagne calde, delle salsicce e pancetta cotte alla brace. E poi ancora pizza e foje con sardelle e pizza di granturco, e per finire i tarallucci con l’uvata o il rinomato bocconotto Deco di Villa Romagnoli. Iniziativa, della Pro Loco di Villa Romagnoli, che ha richiamato tanta gente. 6 nov. '23

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2688

Condividi l'Articolo