Incidente con tre morti a Vasto: risveglio agghiacciante per la città. 'Fermare la strage sulle strade italiane'

Risveglio agghiacciante per Vasto (Ch) dopo che ieri sera in tre, tra cui una 15enne, sono morti in un incidente stradale avvenuto, intorno alle 20.30, sulla statale 16, all'altezza della spiaggia di Casarza. Lo schianto frontale, avvenuto per raigoni al vaglio delle forze dell'ordine, è stato tra una Jeep Renegade, poi andata fuori strada, e una Bmw Coupè che ha terminato la sua ...

Tre morti, tra cui una ragazzina, in un incidente stradale a Vasto. Grave un'altra minorenne

Uno scontro violentissimo, tanto che uno dei due mezzi è stato catapultato a circa 500 metri dal luogo dell'impatto. Incidente con tre morti, questa sera, intorno alle 20.30, sulla statale 16 a Vasto (Ch), all'altezza della spiaggia di Casarza.  Una Jeep Renegade è andata fuori strada dopo essersi schiantata contro una Bmw Coupè ed è finita contro il guardrail. ...

VIDEO - Sconvolto da un lutto: ecco perché 23enne di Pescara rimane in bilico su parapetto balcone per due giorni

Due mesi fa gli è morta la mamma, un lutto che l'ha sconvolto e destabilizzato. Anche perché è rimasto da solo. Solo con i suoi animali. E questa mattina quando i poliziotti, dopo 44 ore di mediazione ininterrotta, sono riusciti a farsi aprire la porta dell'abitazione, sottolineando che avevano il cibo da dare al cane, e ne hanno poi approfittato per fiondarsi all'interno, ...

Salvato il giovane che a Pescara per due giorni ha minacciato di lanciarsi dal quinto piano

E' stato preso e portato giù, questa mattina, e accompagnato in ospedale il giovane di 23 anni che dall'altro ieri, alle 14.30, stazionava sul balcone di casa, un appartamento al quinto piano nel centro di Pescara, minacciando il suicidio, di lanciarsi nel vuoto. I poliziotti sono entrati in casa del ragazzo. E' stato fatto poi uscire dal palazzo avvolto da una coperta azzurra. I ...

Dalle 14.30 di ieri è su parapetto balcone a Pescara e minaccia di lanciarsi dal quinto piano

Dalle 14.30 di ieri, 28 febbraio, un 23enne è in bilico sul parapetto del balcone di casa, al quinto piano di una palazzina che, nel centro di Pescara, dà su piazza dello Spirito Santo, via Latina e via Rieti, e minaccia di lanciarsi nel vuoto. Lì ha trascorso pure la notte, solo spostandosi da un balcone all'altro, sempre con l'intento di farla finita. Sul posto la polizia ...

Va al Pronto soccorso a Vasto perché sta male, lo dimettono e muore in casa a 45 anni

Si reca al Pronto soccorso di Vasto (Ch) perché non si sente bene, lo rimandano a casa ma dopo due giorni muore. La Procura di Vasto (Ch), dopo l'esposto della famiglia, che si è affidata ai legali dello Studio3A, ha aperto un procedimento penale, per ora a carico di ignoti, ipotizzando l'omicidio colposo in ambito sanitario, per il decesso, ad appena 45 ...

Pescara. Si fingono forze dell'ordine e ripuliscono anziana di oro e contanti per 50mila euro

Si sono finti rappresentanti delle forze dell'ordine e hanno sottratto soldi e preziosi a una donna, con un bottino di oltre 50mila euro, ma sono stati identificati e arrestati dalla polizia di Pescara. Nei guai sono finiti un 40enne e un 27enne del posto, già noti alla magistratura per fatti analoghi. Il furto è stato effettuato lo scorso 11 febbraio ai danni di una donna di 77 ...

Bacio e toccatina a studente minorenne: nuova condanna per ex preside Lanciano

Cercò di baciare in bocca un minorenne e allungò la mano sulla sua gamba mentre erano in macchina: era questa l’ultima accusa, per violenza sessuale, a carico dell’ex preside Marcello Rosato, 52 anni, di Lanciano (Ch), che è stato di nuovo condannato, a Chieti, a sei mesi di reclusione in continuazione di reato.  I fatti contestati erano del maggio 2012, ...

Spintona poliziotti durante controllo e poi tenta fuga: un arresto a Lanciano

Polizia impegnata, l’altra sera, in un controllo antidroga nel quartiere Santa Rita a Lanciano (Ch) ma un uomo si rifiuta prima di fornire le generalità e sottoporsi ai controlli, poi dà in escandescenza e reagisce spintonando gli agenti e un ispettore, con questo impeto, cade a terra e si procura contusioni. Dopo questa reazione A.G., 64 anni, dopo una gomitata, fugge via, ...

Ragazzo di 14 anni di Fossacesia salva capriolo in mare

Si chiama Samuel Massa ed è di Fossacesia (Ch). A 14 anni si è tuffato in mare per salvare un capriolo, mentre era con un amico a pesca sulla Costa dei Trabocchi. Il teen ager, studente dell’Istituto Nautico di Ortona, alcuni giorni fa è riuscito a evitare che l'animale, ferito dopo essere stato investito da una macchina sulla statale 16, morisse: il capriolo, infatti, ...

Muore a 47 anni ad Ortona mentre si allena sulla ciclopedonale Via Verde della Costa dei trabocchi

Accusa un malore e muore sulla pista ciclopedonale Via Verde, sulla Costa dei Trabocchi, mentre pratica attività sportiva. La vittima è Michele De Luca, 47 anni, di Ortona (Ch), stimato contabile, che lavorava anche per alcune grandi aziende vitivinicole. L’episodio si è verificato intorno alle 14 in località Bardella di Ortona, a poca distanza dal ...

Incidenti sul lavoro. Schiacciato da tir in manovra, autista muore alla Amadori di Mosciano

Ucciso da un mezzo pesante in manovra. Incidente sul lavoro ieri sera nello stabilimento di carni Amadori di Mosciano Sant'Angelo (Teramo). A perdere la vita un autotrasportatore di 66 anni di Cesena, Gaetano Mastroieni (nella foto), residente a Forlimpopoli, dipendente di una ditta esterna.  La vittima stava attraversando il piazzale per andare a prendere alcuni documenti al box della ...

Incidente sulla Lanciano-Atessa all'incrocio per Casoli: muore ex dipendente Sevel - VIDEO

Incidente sulla provinciale Lanciano-Atessa all'incrocio per Casoli (Ch) e per località Brecciaio di Sant'Eusanio del Sangro (Ch).  Lo schianto tra due auto, poco dopo le 9. Una vettura, nel violento urto, è stata catapultata nella scarpata, si è ribaltata e il conducente, Cosimo D'Alonzo (nella foto), di 69 anni, di Roccascalegna (Ch), che era sulla sua Fiat 500 verde, ...

A Lanciano fine settimana a suon di risse: quattro minorenni feriti, quattro adulti denunciati

A Lanciano (Ch) altro week end a suon di botte che, in città, negli ultimi tempi non sembra manchino. Fine settimana movimentato e violento.   Due risse si sono susseguite nelle serate di sabato, 24 febbraio, con quattro adulti denunciati, e di domenica 25 febbraio, alle 21, che ha visto coinvolti quattro minorenni, uno di 13 anni e altri tre di 14 che si sono affrontati a suon ...

Assicurazioni truffa: sparite centinaia di migliaia di euro. Procura di Lanciano indaga

Truffe alle assicurazioni e di conseguenza ai clienti. A Lanciano (Ch) tante le vicende giudiziarie su questo settore, anche con condanne. Adesso la Procura punta l’attenzione su un complesso meccanismo truffaldino e di appropriazione indebita che supera abbondantemente il milione di euro e che vede coinvolte poco meno di 10 cittadini Tre dei quali hanno già presentato denuncia, ...

Omicidio del maresciallo Cianfrone: Cassazione conferma ergastolo per coniugi Spagnulo. 'Giustizia è fatta!'

"Avete distrutto la nostra famiglia, la nostra anima. Sopravviviamo a un dolore indicibile. Avete tolto la vita a un uomo dello Stato, a un padre che ha cercato di fare bene il proprio lavoro mettendoci la faccia. Che voleva semplicemente che venisse rispettato il senso civico, che voleva tutelare il territorio dagli irriverenti. Oggi si chiude questa triste tragedia, con sentenza giusta ...

A Montesilvano pitbull azzanna due donne e uccide un cane a un gatto

E' uscito dal recinto dell’abitazione, e non è la prima volta, e si è fiondato su una donna che lì, nelle vicinanze, portava a spasso un cane, un meticcio. Un pitbull, fuggito da casa, ha seminato terrore oggi, poco dopo le 12, a Montesilvano (Pe), tra via Spagna e Via Portogallo. Stando alla ricostruzione dei vigili urbani, subito intervenuti, l’animale ha ...

Intervento chirurgico per perdere peso, 38enne di Tortoreto muore in ospedale. Tre medici indagati

Si sottopone ad un intervento chirurgico di routine per perdere peso ma il quadro clinico si complica: i medici lo riportano d'urgenza in sala operatoria e muore dopo la seconda operazione, a 38 anni. E' finita così, domenica scorsa, 18 febbraio, per Emanuele Giovannini, di Tortoreto (Teramo). L'uomo è deceduto all’ospedale Sacro Cuore di ...