Abruzzo. Stop all'afa: nei prossimi giorni entra in scena l'Anticiclone
GUARDA LE FOTO

Stop all’estatefatta di afa insopportabile. Il tempo entro domani cambierà e molto difficilmente, almeno nel breve periodo, vedrà il riproporsi del caldo asfissiante avuto in questi giorni. Lo annuncia Stefano Bernardi, meteorologo.

Infatti, a breve saremo governati dall'anticiclone delle Azzorre seppur in un regime ondulatorio: è possibile quindi che ci possano essere peggioramenti per via di possibili affondi atlantici. Quello che è più interessante per i cittadini è però che le temperature si porteranno su valori consoni per il periodo e l'estate dovrebbe presentarsi sotto l'aspetto più bello. Sarà calda ma non… soffocante.

Bernardi analizza anche la situazione degli ultimi giorni e precisa che seppur le ondate di caldo africano facciano parte della dinamicità meteorologica, rappresenta un problema avere una temperatura di 28-30 gradi a 1.500 metri nella libera atmosfera e che poi si traduce in quasi 48 gradi raggiunti negli ultimi anni in regioni come Sicilia e Sardegna, un dato che in altri tempi non avrebbe superato i 23-24 gradi. Quindi i cambiamenti climatici stanno facendo la loro parte. 

ALESSANDRO DI MATTEO

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 906

Condividi l'Articolo