Maltempo. Allerta meteo della Protezione civile anche per l'Abruzzo

Ancora allerta rossa, anche per domani 29 febbraio, in Veneto, per i fenomeni metorologici in atto. Allerta arancione su parte di Emilia-Romagna. Valutata inoltre allerta gialla in Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto e sull'intero territorio di Trentino Alto Adige, Marche, Umbria, Abruzzo, Lazio, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.

E' quanto comunica in una nota la Protezione civile. L'area ciclonica mediterranea che sta interessando l'Italia, ha innescato un flusso di correnti meridionali umide ed instabili sulle regioni meridionali tirreniche. Nelle prossime ore la perturbazione interesserà anche le restanti regioni del Sud e del medio versante adriatico, con precipitazioni diffuse, che localmente potranno risultare anche intense.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione civile d'intesa con le regioni coinvolte - alle quali spetta l'attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati - ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse, che integra ed estende quello diramato nella giornata di ieri.

I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche. L'avviso prevede dalla notte di oggi, mercoledi' 28 febbraio, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Basilicata, Puglia, Molise, Abruzzo e Marche. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensita', frequente attivita' elettrica, possibili grandinate e forti raffiche di vento. 28 feb. 2024

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1691

Condividi l'Articolo