Redazione 26-05-2021 904

Lanciano. Protesta dagli agenti penitenziari davanti al carcere

Sit-in questa mattina, degli agenti di polizia penitenziaria, di fronte al carcere di massima sicurezza di Lanciano (Ch). Presidio - spiegano in una nota - "che arriva dopo tre mesi di proteste inascoltate". L'iniziativa è stata promossa dai sindacati Sappe, Osapp, Uilpa-Penitenziari, Uspp, Fns-Cisl, Sinappe e Fp-Cgil. "Le motivazioni alla base delle nostre recriminazioni - spiegano - ...

Redazione 10-02-2021 1716

Lanciano. In stato di agitazione gli agenti penitenziari del supercarcere: hanno 18mila giorni di ferie arretrate

Supercarcere di Lanciano. Il corpo della polizia penitenziaria è allo stremo: al lavoro sono in circa 100 ogni giorno, sono sempre di meno e ad oggi devono ancora usufruire di 18 mila giorni di congedo ordinario arretrato. Scatta così l’ennesimo stato di agitazione indetto dalle rappresentanze sindacali Sappe, Osapp, Uilpa, Pp Uspp, Cisl e Cgil. A denunciare la gravissima ...

Redazione 15-01-2021 4803

Lanciano. Direttrice del supercarcere sott'inchiesta e sospesa per un anno dal servizio

Bufera nel supercarcere di Lanciano (Ch). La direttrice della struttura detentiva, Lucia Avantaggiato, è stata sospesa dalle funzioni d’ufficio per un anno dal tribunale del Riesame dell’Aquila. E’ indagata dal procuratore capo di Lanciano, Mirvana Di Serio, per truffa e peculato, che sarebbero stati commessi nel 2020. Reati che sarebbero stati commessi contro la ...

Redazione 12-01-2021 3760

Coronavirus. Muore vice ispettore del carcere di Lanciano. Infettato durante il servizio

Ucciso dal Covid-19 un vice ispettore di polizia penitenziaria che era in servizio nel carcere di  massima sicurezza di Lanciano (Ch) e che si è infettato durante il servizio. Michele De Cillis, 58 anni, di Trani, è deceduto nel reparto di Terapia intensiva dell'ospedale di Bisceglie (Bari) dove era ricoverato dopo aver contratto l'infezione da coronavirus. "Dal 1994 - si ...

Redazione 28-12-2020 2437

Coronavirus. Salgono i contagi in carcere a Lanciano. Dopo Sulmona, la situazione peggiore in Abruzzo

E sono 50. Aumentano i positivi al Covid-19 all'interno del supercarcere di Lanciano (Ch) dove, al momento, si registra una delle situazioni più preoccupanti in Abruzzo in fatto di contagi. Ai 34 detenuti risultati infetti nei giorni scorsi, oggi, con i risultati degli ultimi tamponi, se ne sono aggiunti altri 6, per complessivi 40. Inotre ci sono dieci agenti penitenziari che hanno ...

Redazione 10-11-2020 1382

Lanciano. In stato di agitazione gli agenti penitenziari del supercarcere. 'Carichi di lavoro improponibili'

E' stato di agitazione all'interno del supercarcere di Lanciano (Ch). Gli agenti penitenziari contestano i "turni da 8 ore non contrattati" e "l'eccessivo carico di lavoro imposto e ulteriormente aggravato dalla pandemia in atto". Così i sindacati Sappe, Osapp, Uipa Pp, Cisl e Cgil, in una nota in cui fanno presente che "per tre giorni il 99% dei poliziotti si è astenuto dalla ...

Redazione 12-04-2020 1757

Coronavirus. Detenuti carcere Lanciano donano fondi al Covid Center del Policlinico di Roma

I 300 detenuti del carcere di Lanciano (Ch) in Abruzzo hanno fatto una donazione per il Covid Center del Policlinico universitario Campus biomedico a Roma. I soldi raccolti aiuteranno a sostenere il funzionamento del centro di cura specializzato nel trattamento di pazienti affetti da Coronavirus che insieme a tanti ospedali in tutta Italia sta salvando vite. I reclusi, in parte ...

Redazione 27-02-2020 4606

Rivolta dei detenuti in carcere a Lanciano. 'Devastata una sezione. Tragedia sfiorata'

Rivolta di un gruppo di detenuti nel carcere di Lanciano (Ch). A denunciarlo sono i sindacati Osapp e Sappe, che hanno scritto al ministro della Giustizia, Alfonso Beneduce, a tutti i gruppi parlamentari (Movimento 5 Stelle, Partito democratico, Lega Salvini, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Liberi e Uguali, Italia Viva – Psi, Per le Autonomie, Misto) e al Dipartimento ...

Redazione 11-02-2020 1445

Lanciano. Triangolare di calcio in carcere tra i detenuti e il Fossacesia

Triangolare di calcio sul campo del penitenziario di Lanciano (Ch). Le amichevoli sono state disputate tra i detenuti e la formazione dell'Associazione sportiva dilettantistica Fossacesia Calcio. Al mini torneo hanno partecipato due  squadre  formate da ospiti del supercarcere di località Villa Stanazzo: in campo  19 di loro, dai 18 ai 50 anni. A sfidarli i giocatori del ...

Redazione 09-12-2019 2128

'Situazione in carcere Lanciano impossibile...'. Nuove aggressioni ad agenti penitenziari

"Nel carcere di Lanciano (Ch) la situazione è insostenibile. La polizia penitenziaria è costretta a lavorare in un clima terribile. Solo nel 2019 abbiamo subito un'aggressione fisica mediamente ogni 40 giorni per un totale, ad oggi, di 9 con prognosi". E' quanto denuncia, in una nota, Uilpa Polizia Penitenziaria. "E poi - prosegue - una sequela infinita e giornaliera ...

Redazione 26-11-2019 2826

Droga dal Napoletano per spaccio in carcere Lanciano: due arresti

Droga nel carcere di Lanciano ordinata direttamente nel Napoletano o fatta recapitare dalla consorte durante i colloqui, infilata magari nella torta o in un pacchetto: due gli arresti per spaccio di stupefacenti.  I carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Lanciano (Ch), questa mattina, hanno dato esecuzione a due ordinanze di custodia cautelare emessi dal giudice delle indagini ...

Redazione 23-11-2019 5629

Lanciano. I detenuti ripuliscono la Fonte del Borgo da melma, rifiuti ed erbacce

Ci sono voluti i detenuti del carcere di massima sicurezza di Villa Stanazzo per ripulire la storica Fonte del Borgo, nel cuore di Lanciano (Ch), lasciata nel degrado e nell'incuria. L'iniziativa è stata promossa dall'associazione "Amici  del Borgo", presieduta dall'avvocato Giovanni Carlini che ha voluto liberare l'antica fontana da erbacce, melma e rifiuti, per poi illuminare il ...

Redazione 20-11-2019 3860

Fiumi di droga dal Napoletano in tutta Italia. Spaccio anche in carcere Lanciano

Cocaina, hashish, marijuana e sostanze sintetiche...  Il giro di droga era immane e toccava diverse città delle province di Napoli, Salerno e Messina. Dosi erano destinate alle carceri di Salerno e Lanciano (Ch), da dove partivano alcune delle ordinazioni.  I carabinieri della compagnia di Torre Annunziata (Napoli) hanno attuato un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti ...

Redazione 29-09-2019 4761

Carcere Lanciano. Minacce, spintoni e botte: due agenti penitenziari in ospedale

L'ultima aggressione c'era stata solo pochi giorni fa, quando un detenuto del braccio Zeta, portato in infermeria, aveva dato in escandescenza, perché, secondo lui, stava aspettando da troppo tempo di essere visitato dal medico. Aveva cominciato a lanciare suppellettili e arredi, colpendo un agente di custodia. Venerdì scorso nuovo violento episodio nel carcere di massima sicurezza ...

Redazione 17-09-2019 3608

Lanciano. Visita un amico in carcere con la droga nascosta in scarpe e calzini

Era in visita al supercarcere di Lanciano (Ch) e gli hanno trovato droga nascosta nelle scarpe e nei calzini. Con l’ accusa di detenzione ai fini di spaccio di hashish, agli arresti domiciliari è finito G.E., 20 anni, di Roma.  Il provvedimento cautelare è stato convalidato oggi dal gip di Lanciano Massimo Canosa. Quasi nove grammi di stupefacenti sono stati ...

Redazione 12-09-2019 3683

Lanciano. Detenuto aggredisce agente in infermeria carcere

All'improvviso, dopo aver scaricato sui presenti una serie di improperi, ha dato in escandescenze e ha cominciato a lanciare tutti gli oggetti che si trovavano a portata di mano, colpendo un agente penitenziario, che è finito al Pronto soccorso dell'ospedale di Lanciano, con una prognosi di sette giorni, per le contusioni riportate. Il fatto è accaduto l'atro ieri nel carcere di ...

Redazione 24-07-2019 3700

Lanciano. Aggressione al supercarcere: detenuto appicca incendio e bastona agente. Intossicata una guardia

Mini telefonini che entrano in prigione, come fossero caramelle, e se vengono scovati, succede il pandemonio. Come è capitato ieri pomeriggio, allorquando un detenuto nordafricano ha scatenato l’inferno nel reparto "Nuovi giunti". Cella distrutta e agente picchiato. In definitiva sono stati due gli assistenti capo che hanno dovuto far ricorso alle cure mediche in ...