Redazione 21-03-2024 498

Bomba carta esplode di notte davanti a macelleria San Salvo

Una bomba carta è esplosa la scorsa notte a San Salvo (Ch), davanti all’ingresso della macelleria agricola Travaglini, causando ingenti danni alla struttura, situata in via Garibaldi. La vetrina è saltata in aria con la deflagrazione. La proprietaria dell’attività commerciale, Lorena Travaglini, su Facebook, scrive: "Ci scusiamo con tutti i nostri clienti. ...

Redazione 10-12-2023 2313

Esplosione a Gessopalena: il ferito trasferito al Centro grandi ustionati a Napoli

E’ stato trasferito al Centro grandi ustioniati dell’ospedale "Cardarelli" a Napoli. Sono gravi le condizioni di Nicola Innaurato, 75 anni, di Gessopalena (Ch), travolto, nella tarda mattinata di ieri, dall'esplosione di una bombola di gas che lo ha colpito in pieno e che gli ha causato bruciature di terzo grado al volto, al torace, a gambe e braccia. Quasi il 50% del corpo, stando ...

Redazione 09-12-2023 5780

Gessopalena. Esplode bombola di gas conficcata nel terreno: ustionato gravemente. Bruciata anche serra

Un'esplosione improvvisa, un boato incredibile, mentre stava ripulendo un terreno di proprietà. Stava rimuovendo le erbacce, per sistemare una recinzione. E' rimasto gravemente ustionato. L'incidente è successo intorno alle 12.20 di questa mattina in contrada Lago a Gessopalena (Ch), ai confini con Lama dei Peligni (Ch). Nicola Innaurato, 75 anni, tecnico Enel in pensione, zappava ...

Redazione 07-12-2023 10226

Incidente sul lavoro alla ex Sevel di Atessa. Esplode quadro elettrico: due feriti

Un quadro elettrico, sottoposto a manutenzione, ha improvvisamente e inaspettatamente preso fuoco, provocando una fiammata, con botto, e ferendo, per fortuna in maniera lieve, due operai impegnati nell'intervento. L'incidente questa mattina nello stabilimento ex Sevel, ora Stellantis, di Atessa (Ch). Stando ad una prima ricostruzione, un lavoratore della ditta EMarini, di Latina, mentre stava ...

Redazione 20-10-2023 1254

Morti alla Esplodenti Sabino. Incontro in Comune a Casalbordino per futuro azienda e lavoratori

Incontro questa mattina in Comune a Casalbordino (Ch) per discutere delle sorti dell'azienda "Esplodenti Sabino", chiusa dal 13 settembre scorso, quando, nello stabilimento, si è verificata l'ultima tragedia. L'esplosione di una granata che stavano disinnescando ha provocato la morte di tre operai:Fernando Di Nella, 62 anni di Lanciano (Ch); Gianluca De Santis, 43enne, di Palata (Cb) e ...

Redazione 22-09-2023 4926

Morti alla Esplodenti Sabino. 'Il lavoro era la tua vita. Ciao papà!': l'addio a Lanciano a Fernando Di Nella

Strage sul lavoro di Casalbordino (Ch)... Oggi pomeriggio il primo funerale per salutare Fernando Di Nella 62 anni, di Lanciano (Ch), una delle tre vittime della deflagrazione nello stabilimento della Esplodenti Sabino, dello scorso 13 settembre. Chiesa dello Spirito Santo, a Lanciano, gremita, dentro e fuori. Ci sono decine di colleghi e il presidente della Sabino, Gianluca Salvatore. Il ...

Redazione 20-09-2023 7357

Incidente con morti alla Esplodenti Sabino a Casalbordino. Iniziate le autopsie. Fissati i funerali di Di Nella

E' cominciata stamattina, all'obitorio dell'ospedale di Chieti, l'autopsia sulle tre vittime della deflagrazione, del 13 settembre scorso, alla Esplodenti Sabino a Casalbordino (Ch). Gli accertamenti, oggi, si sono concentrati su Fernando Di Nella, 62 anni di Lanciano (Ch). Dopo il riconoscimento da parte dei familiari, i medici legali Pietro Falco e Rossella Ferrara hanno proceduto agli esami ...

Redazione 18-09-2023 3438

Incidente con morti alla Esplodenti Sabino a Casalbordino. L'autopsia dal 20 settembre. Sospesa la licenza

E’ stato affidato questa mattina, dal pm della Procura di Vasto (Ch), Silvia Di Nunzio, l’incarico per eseguire le autopsie sulle salme dei tre operai morti il 14 settembre scorso, sul lavoro, a Casalbordino (Ch), all’interno dell’azienda Esplodenti Sabino, in una deflagrazione. Gli esami necroscopici saranno eseguiti, all'ospedale di Chieti, da mercoledì 20 ...

Redazione 14-09-2023 4321

Scoppio alla Esplodenti Sabino di Casalbordino. 'Non si può morire così': ricordo delle tre vittime

Erano "esperti formati e informati dei rischi connessi allo svolgimento delle loro mansioni". Così li definisce l'azienda per la quale lavoravano da anni, la Esplodenti Sabino di Casalbordino (Ch), dove ieri sono rimasti uccisi. Lo scoppio, improvviso, mentre stavano maneggiando e smontando grosse munizioni, forse una granata. In tre sono deceduti: Gianluca De Santis, Fernando Di Nella e ...

Redazione 14-09-2023 1390

Incidente con morti alla Esplodenti Sabino a Casalbordino: fabbrica sotto sequestro. I sindacati scrivono a Mattarella

E' sotto sequestro lo stabilimento della Esplodenti Sabino, situato in contrada Termine a Casalbordino (Ch). Dopo la deflagrazione di ieri mattina, in cui sono rimasti uccisi tre operai, l'intera azienda ha subito lo stop della magistratura. Sigilli, al momento, a tutta la fabbrica. Dove, da stamattina, sono in azione gli artificieri dell'Esercito, arrivati da Foggia, per capire come e quando ...

Redazione 13-09-2023 4206

Scoppio e morti sul lavoro a Casalbordino alla Esplodenti Sabino: Comune Lanciano rinvia fuochi apertura Feste

"Stante il gravissimo incidente avvenuto nelle scorse ore presso la Esplodenti Sabino, l’amministrazione comunale di Lanciano, di concerto con il Comitato Feste, nel rispetto delle persone che hanno perso la vita e delle loro famiglie, ha ritenuto di sospendere lo spettacolo musicale previsto per questa sera in Piazza Plebiscito e i fuori d’artificio delle ore 4 del mattino. Siamo ...

Redazione 13-09-2023 12405

Incidente alla Esplodenti Sabino di Casalbordino: tre morti. Vittime di Lanciano, Casalbordino e Palata

Nuova esplosione e nuova tragedia nella fabbrica Sabino Esplodenti a Casalbordino (Ch). E' successo dopo dopo le 12. Un tremendo boato, udito anche a chilometri di distanza, quindi la strage. Sul posto vigili del fuoco, sanitari del 118, polizia e carabinieri e vigili urbani oltre agli artificieri. L’incidente - rende noto l’azienda - "si è purtroppo verificato durante la ...

Redazione 31-05-2023 1009

Scontri in Kosovo: migliorano gli Alpini del IX Reggimento L'Aquila rimasti feriti

In via di miglioramento le condizioni dei 14 Alpini del Primo plotone della compagnia 108 del IX Reggimento della Brigata Taurinense, di stanza a L'Aquila, inquadrati nella Kosovo Force (Kfor), la forza militare internazionale guidata dalla Nato, rimasti feriti nel corso degli scontri di tre giorni fa con i dimostranti serbi a Zvecan, a nord del Kosovo. Due di loro, i cui nomi non sono ...

Redazione 17-09-2022 4237

Atessa. Malviventi fanno saltare bancomat Bper: lasciati sul posto 25mila euro

Malviventi in azione la scorsa notte nel centro storico di Atessa (Ch). Erano almeno in tre e, alle 2.43, come accertato dai carabinieri che stanno indagando, hanno fatto saltare il bancomat della Bper - Banca popolare dell'Emilia Romagna in Piazza Oberdan, dove, in vista del week end, erano stati caricati circa 45mila euro. Un boato ha svegliato una parte della città. I banditi hanno ...

Redazione 28-06-2022 2823

Esplosione di un macchinario in azienda San Salvo, grave un operaio

Esplode un macchinario per la realizzazione di travi di cemento armato e un operaio rimane gravemente ferito. L'incidente si è verificato, oggi pomeriggio, nell'azienda "Generali prefebbricati spa" di San Salvo (Ch), ex "Vibrosud", specializzata nella progettazione, produzione e realizzazione di strutture prefabbricate e componenti in cemento armato. Lo scoppio ha ...

Redazione 31-05-2022 2895

Bancomat esplosi con furti a Guardiagrele, Canosa e Miglianico: sgominata banda pugliese

Sette in carcere e uno con obbligo di dimora: sono otto gli indagati per gli assalti ai bancomat messi a segno tra i mesi di settembre e ottobre scorsi negli istituti di credito di Miglianico e Canosa Sannita e alle Poste di Guardiagrele (Ch). Questa mattina gli arresti, operati in provincia di Chieti e Foggia, dai carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Chieti, ...

Redazione 23-04-2022 2056

Banditi fanno esplodere bancomat Bper a Pollutri: ingente il bottino

Assalto la scorsa notte al bancomat della filiale di Pollutri (Ch) della Bper- Banca Popolare dell'Emilia Romagna. Una banda, composta da 3-4  malviventi, intorno alle 2.30, ha fatto esplodere la cassetta metallica, introducendo, nella bocchetta di prelievo delle banconote, un ordigno artigianale, la cosiddetta marmotta. I banditi sono riusciti a portare via circa 40 mila euro ...

Redazione 09-10-2021 3248

Fara San Martino. Boato notturno: assalto dei ladri al bancomat Bper

Inarrestabile l’azione della banda della marmotta che da settimane girovaga nel Chietino assaltando bancomat. L’ultimo colpo stanotte alle 3 alla filiale Bper di Fara San Martino (Ch). Una potente deflagrazione ha svegliato mezzo paese, ma il bottino è stato inesistente. I 32 mila euro contenuti nel forziere sono rimasti lì, un po' dentro e un po' per terra. I ...

Redazione 09-09-2021 2909

Miglianico. Un boato nella notte sveglia il paese: assalto dei banditi al bancomat

Botto notturno a Miglianico (Ch), con i banditi che hanno preso d'assalto il bancomat della Banca popolare dell'Emilia Romagna di via Roma. L'assalto è avvenuto la scorsa notte, in pieno centro. Erano circa le 3 quando i residenti sono stati svegliati da un'esplosione. Un boato che ha spaventato molti che, affacciati, si sono trovati davanti a fumo e macerie.  In azione la ...

Redazione 15-07-2021 1930

Ortona. Festa per gli Europei, ragazza ferita da colpo esploso da scacciacani: 15enne denunciato

Una ventenne è rimasta ferita, ad Ortona (Ch), durante i festeggiamenti per la vittoria della Nazionale agli Europei di calcio. Ora un adolescente è stato denunciato alla procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni de L’Aquila per porto abusivo di arma, esplosioni in luogo pubblico e lesioni personali. Quella che avrebbe dovuto essere una serata di gioia, di ...

Redazione 28-05-2021 2028

Pescara. Trovata dinamite Seconda guerra mondiale, caos in centro

Reperti bellici sono stati trovati oggi in un garage di via Ravenna a Pescara. Si tratta di parti di candelotti di dinamite, che risalgono alla Seconda guerra mondiale. Sono stati rinvenuti dal proprietario dello stabile mentre erano in corso lavori di pulizia. Per mettere in sicurezza gli esplosivi di piccolo calibro è stato necessario l'intervento degli artificieri dei carabinieri ...

Redazione 26-03-2021 1705

Chieti. Trolley abbandonato crea il panico: fatto esplodere dagli artificieri

Valigia abbandonata crea panico a Chieti. Questa mattina, lungo le scale che da via Nicolino conducono a via Valignani, un uomo, passeggiando, ha notato un trolley scuro rovesciato, con un paio di scarpe che fuoriuscivano: scena un po’ strana. Inoltre avvicinandosi, ha sentito distintamente un ticchettìo anomalo: spaventato, ha contattato immediatamente il 112. Scattata l'allerta, ...

Redazione 08-02-2021 1927

Casalbordino. Scoppio alla Esplodenti Sabino. Esposto di Rifondazione in Procura a Vasto

"Dall'esame della documentazione prodotta dalla Esplodenti Sabino e pubblicata sul sito della Regione Abruzzo, sono emersi seri dubbi sulla reale validità dei permessi per la gestione dei rifiuti e per le emissioni in atmosfera e sull'osservanza della cosiddetta Direttiva Seveso sul rischio di incidenti rilevanti".  Per queste ragioni Rifondazione Comunista ha inviato un ...