Un evento tutto dedicato al "Villamagna Doc", Montepulciano nato da un piccolo gruppo di produttori abruzzesi, una denominazione che porta la firma del territorio di Villamagna (Ch) ma abbraccia anche Bucchianico e Vacri. 

L'incotro, guidgato dalla sommelier Manuela Corneli e voluto dal Consorzio Tutela Vini d'Abruzzo, ha messo sul tavolo i vini di "Cantina Sociale Villamagna", "Cascina del Colle", "Palazzo Battaglini", "Piandimare", "Torre Zambra", "Valle Martello".

L'area interessata alla coltivazzione del Montepulciano copre 85 ettari. Interviste a Manuela Corneli, master analist sensoriale; Alessandro Nicodemi, presidente Consorzio Tutela Vini d'Abruzzo; Carlo D'Onofrio, presidente Cantina Piandimare; Katia Masci, presidente associazione 'Generazioni Villamagna DOC'. 23 apr. '23

Servizio di STANISLAO LIBERATORE e MASSIMILIANO BRUTTI

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 887

Condividi l'Articolo