Rocca San Giovanni. Tre giorni di festa con i colori e i sapori di Sicilia

Protagonisti i sapori e le prelibatezze della Sicilia: Rocca San Giovanni, uno dei borghi più belli d’Italia, si prepara ad ospitare, da domani al 29 agosto, "A vucceria Sicilia street food".

Testimonal d’eccezione sarà l'attore Tony Sperandeo, vincitore di un David di Donatello per il ruolo di Gaetano Badalamenti nel film "I cento passi". Sperandeo è pronto a farsi immortalare in foto e a distribuire autografi ai fan (orari-10-13 e 18-23).

Ma entriamo nei dettagli di questa festa di fine estate che rallegrerà di musica e colori il paese, grazie all’organizzazione curata dal gruppo "Noi Costa dei Trabocchi", con al timone Ivaldo Fassiotti, e dall’associazione Amip. Evento sostenuto dal sindaco Giovanni Di Rito e da tutta l’amministrazione comunale. 

Apertura stand, nei tre giorni, alle 10 e fino alle 24, con possibilità di poter pranzare, cenare o servizio d’asporto. Un gustoso ed invitante menu made in Sicilia: pane Ca' meuza, pane panelle, grigliate, panino col polipi e polipo con patate, sfincione, caponata, stigghiole, parmigiana, pasta alla norma, arancine, panzerotti, cannoli, cassatine, dolci di marzapane e pasta di mandorle, vino di Sicilia e la birra Messina anche ai cristalli di sale e l'esclusiva birra artigianale Minchia ecc...

Ci sarà un'unica cassa, tranne che per i dolci, dove si potrà scegliere il menu che si desidera: si procede al pagamento, al quale segue il rilascio  di un gettone di colore diverso, che dà l’accesso a qualsiasi stand. La manifestazione rispetterà tutte le precauzioni in materia sanitaria.  Saranno appositi cartelli, in cui si avvisa la clientela, che l'organizzazione, non è tenuta a chiedere green pass, ma, che, in caso di controllo delle autorità, l'avventore sprovvisto, potrebbe essere multato, come prevede la normativa. La mascherina, anche se all'aperto, in caso di assembramento, ricordano i promotori, deve essere indossata. 

"Si tratta di un appuntamento enogastronomico importante - dice Di Rito -. Tre giorni intensi che sono convinto vedranno la partecipazione di tanta gente perché si tratta di una novità per il territorio. Non potevamo chiudere meglio di così l'estate, che è stata bellissima, ricca di eventi e soprattutto apprezzata". 26 ago. 2021

Linda Caravaggio e Maria Isabel Aganippe

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3422

Condividi l'Articolo