A Treglio torna 'Borgo rurale', il 12 e 13 novembre
GUARDA LE FOTO

Il centro storico di Treglio torna a proporre tradizione e divertimento con la 23esima edizione di "Borgo rurale", evento dedicato a vino novello, castagne e olio nuovo. L'appuntamento, inizialmente previsto per il 5 e 6 novembre, causa maltempo, è stato spostato al 12 e 13 novembre prossimi. 

"La manifestazione, organizzata dalla Pro loco con il patrocinio del Comune, - spiegano i promotori durante la presentazione -  figura tra gli eventi nazionali di settore". Oltre 25mila le presenze nelle ultime edizioni pre Covid.

Quest’anno giungeranno in paese numerosi pullman da varie regioni d’Italia - Molise, Lombardia, Emilia Romagna, Campania - e ci sarà una comitiva dall’Austria. Circa 300 i volontari che lavoreranno all’iniziativa. "L’esperienza e le competenze di ciascuno di loro saranno preziose - viene aggiunto - per una kermesse che da sempre è sinonimo di eccellenza e di esclusività".

"La manifestazione ha come obiettivo principale la promozione e valorizzazione dei prodotti tipici del territorio – spiega Francesco Conserva, presidente della Pro loco -. Come sempre, noi dell’associazione ci siamo impegnati al massimo, con sacrifici e tanto lavoro, per garantire ai visitatori sicurezza, qualità e accoglienza”.

Più di trenta i punti dove si potranno degustare vino e vin brulè e pietanze della tradizione. Presenti le cantine Collemoro, Citra, Casal Thaulero, Eredi Legonziano, Miglianico, Vini Casalbordino, Valle Martello e Spinelli. Oltre al novello, offriranno anche il Montepulciano d'Abruzzo.

Mentre le proposte gastronomiche saranno maccarune alla trappitare, pancetta alla brace, arrosticini, pizz’e foje, sagnette ceci e peperone dolce, pallotte cace e ove, tacconi al sugo di baccalà, cif e ciaf, pizza fritta con e senza mortadella, salsicce alla spada, panini con frittata, salsicce e peperoni, pasta con zucca gialla e pancetta, crispelle. E poi i dolci e gli immancabili ceci e castagne alla brace. Ci sarà anche uno stand della Caritas, che devolverà in beneficenza il ricavato della vendita dei prodotti, e la famosa ruota della fortuna in piazza San Giorgio.

"E' uno straordinario esempio di turismo e di accoglienza – commenta il sindaco di Treglio, Massimiliano Berghella -. Nel tempo la rassegna ha saputo rinnovarsi, garantendo sempre la qualità del cibo e la cura negli allestimenti”.

Diverse le band che accompagneranno le due serate. Il sabato si esibiranno Etnikantaro (piazza San Giorgio), Italy Stereo Sound Band (via Roma), Apollo Rock Band (via Centrale), Acoustic Double Trio (via Orientale), Gruppo Transumanza (largo Cavilloso), Maccabbarri (itinerante). I gruppi di domenica saranno: 60 Special Live Music (piazza San Giorgio), Acoustic Band (via Roma), Greasers (via Orientale), Zullimania (via Centrale), Sketck (largo Cavilloso), Il Grappolo Sonoro (itinerante).

Saranno allestiti angoli riservati al gluten free; il baby parking per i più piccoli e l’area camper.

Il servizio navetta sarà disponibile dalle ore 17.30 in poi, con partenze dal piazzale della Pietrosa e dal quartiere Santa Rita a Lanciano e dal Thema Polycenter a Rocca San Giovanni. Inoltre partiranno autobus da Termoli, Chieti e Pescara. 02 nov. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2924

Condividi l'Articolo