Fossacesia. Ventinove gli alberi da abbattere lungo Viale San Giovanni in Venere

Ventinove cipressi situati lungo Viale San Giovanni in Venere,  a Fossacesia (Ch), non godono di buona salute. Per questo motivo essi vanno abbattuti. Cosi la Provincia  di Chieti chiede alla Regione Abruzzo l'autorizzazione per eliminarli.  Nella domanda viene  specificato che la richiesta deriva a seguito di indagini eseguite dalla "Res Agraria" di Tortoreto (Te). Dal check ...

Lanciano. Morto Antonello Tiracchia... La fotografia, i dischi con Venditti, i reportage con l'Esercito e le battaglie no triv...

Dalla fotografia alla lotta no triv. E' morto, questa mattina, alle 5, a Lanciano (Ch), dove si era stabilito nel 2007, Antonello Tiracchia,  noto, in Abruzzo, soprattutto per le sue battaglie a tutela dell'ambiente. Aveva 71 anni ed era nato a Roma, dove negli anni Sessanta aveva iniziato l'attività di fotografo. Affermandosi nel settore pubblicitario e del glamour. "Ha lavorato - ...

Atessa. Sindaci mobilitati contro l'estrazione del gas dal lago di Bomba

"Per la terza volta riparte il progetto per estrarre il gas dal lago di Bomba. Sono in stadi diversi di avanzamento le richieste per aprire altri impianti di rifiuti, pericolosi e non, in tutta la Val di Sangro. Facciamo sentire forte e chiara la nostra voce". Mobilitati i sindaci dopo la comunicazione del ministero dell'Ambiente che è di nuovo in lizza, dopo essere stato bocciato due ...

Ortona. Dune sulla spiaggia del Foro: dagli ambientalisti interventi gratuiti di tutela

La spiaggia del Foro di Ortona (Ch), che si estende a sud e a nord della stazione di Tollo, è caratterizzata da un ambiente dunale il cui habitat contempla, oltre a moltissime specie di piante ed arbusti, anche la presenza del fratino, piccolo uccello protetto da norme europee e nazionali ma sempre più in pericolo. Da alcuni anni questo litorale risulta essere il sito in Abruzzo ...

Bomba. Riparte (per la terza volta) il progetto per l'estrazione del gas da sotto il lago

L'ultimo progetto, del 2016, fu bocciato dalla Commissione di Valutazione impatto ambientale (Via) il 26 ottobre del 2018. A distanza di quasi un anno e mezzo, ecco che la ditta torna alla carica, con un elaborato tecnico modificato e spacciato, quindi, per nuovo.  Torna ancora in auge - ed è la terza volta in pochi anni - il progetto dell'estrazione del metano da sotto il lago di ...

Linee vecchie, pochi mezzi e pure lenti: sempre meno abruzzesi sui treni

Diminuisce, in Abruzzo, il numero delle persone che viaggiano in treno: nel 2011 erano 23.530 al giorno, nel 2018 solo 17.782, con una flessione del 24.40%. E' quanto emerge dall'annuale rapporto "Pendolaria" di Legambiente presentato, a livello regionale, a Pescara. Numerosi - si legge nel rapporto - sono gli interventi necessari sulle storiche linee ferroviarie che devono essere ...

Lanciano. No delle imprese al raddoppio di Cerratina. 'Non è ampliamento ma nuova discarica. E' affare economico'

E' un no secco, e motivato, quello che arriva, all'ipotesi di ampliamento della discaricadi Cerratina, dagli imprenditori "operanti nel distretto industriale di Cerratina di Lanciano e Mozzagrogna" riuniti, in Val di Sangro, nella sede di Confindustria a Mozzagrogna (Ch). In un incontro affollato, anche da residenti e ambientalisti e in cui il presidente della Ecologica Sangro, Alessandro Di ...

Atessa. Impianto rifiuti infettivi Di Nizio: la Regione riavvia procedimento autorizzativo

La Regione riavvia il procedimento volto a valutare il progetto presentato dalla srl Di Nizio di Mafalda (Cb) per la realizzazione, in contrada Saletti di Atessa (Ch), di un impianto di sterilizzazione di rifiuti sanitari, anche infettivi, con adiacente deposito di materiali pericolosi e non.  L'istanza era stata rigettata, circa un anno fa, dal Comitato Via della Regione Abruzzo, seguendo ...

Lanciano. Ampliamento discarica: imprese di Cerratina mobilitate. Tour dei sindaci con Ecolan

Arrivano altri no all'ampliamento della discarica di Cerratina a Lanciano (Ch), prospettata dalla Ecolan spa e che accoglie la spazzatura di 53 comuni della provincia di Chieti. Contrarietà, ad allargare l'impianto, della società "Ecologica Sangro", è stata già espressa dai gruppi consiliari di opposizione di Lanciano, "Libertà in azione", e di Mozzagrogna, ...

Abruzzo. Orsa uccisa da auto, cucciolo rimane a piangere vicino alla madre morta

E' rimasto orfano la vigilia di Natale, dopo che sua madre è morta dopo essere stata travolta da un’automobile. Così, ora, un orsetto è osservato speciale. E’ spaventato, disorientato, ma potrebbe avere già ereditato da sua madre, insegnamenti utili sui siti di ibernazione. Potrebbe, dunque, avere l’esperienza giusta, per superare ...

Atessa. Riecco il progetto Di Nizio per impianto rifiuti infettivi. E riecco la protesta

Torna in auge il progetto della Di Nizio Eugenio srl di Mafalda (Cb) per la realizzazione, in Val di Sangro, di un impianto per il trattamento di rifiuti infettivi.  Il progetto era stato respinto, esattamente un anno fa, dal Comitato Via della Regione Abruzzo, seguendo le direttive del nuovo Piano regionale dei rifiuti. Fu bocciato perché mancava il requisito essenziale e ...

Bussi sul Tirino. 'Edison responsabile dell'inquinamento del polo industriale'

Ancora Edison... Ancora Bussi sul Tirino... La Provincia di Pescara, l'ente che secondo il Testo unico ambientale è l'organo dello Stato preposto ad individuare le responsabilità amministrative in materia, dopo lunghi accertamenti, richiesti dal ministero dell'Ambiente il 22 giugno 2018, ha emesso l'ordinanza nella quale individua in Edison Spa il responsabile della ...

L'alpinismo riconosciuto patrimonio Unesco

L'alpinismo entra a far parte dei beni tutelati dall'Unesco. Lo ha deciso il Comitato intergovernativo per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale dell'Organizzazione delle Nazioni unite. Il voto - durante la sessione di Bogotà, in Colombia - è stato unanime da parte dei 178 delegati. "L'arte di scalare le montagne e le pareti rocciose, grazie a capacità ...

Gasdotto Chieti-Larino: espropri ad Atessa. Legambiente chiama alla mobilitazione

"Sono arrivate in questi giorni ai proprietari dei terreni in Val di Sangro interessati dal passaggio del metanodoto Larino-Chieti le notifiche per l’esproprio. Il tracciato del gasdotto ha una lungheza di 110 chiometri. Attraversa tre province: Campobasso, Chieti e Pescara". Un'opera che Legambiente definisce "anacronistico e dispendioso", chiamando "la popolazione della Val di Sangro ...

Il fratino specie in diminuzione e in difficoltà in Abruzzo

Il fratino (Charadrius alexandrinus) è in forte diminuzione in tutta Italia (-50% negli ultimi 10 anni) e anche in Abruzzo vive una situazione di difficoltà. Rispetto al 2018, caratterizzato dai peggiori risultati mai registrati nella nostra regione, il 2019 ha segnato una piccola ripresa. E' stato presentato questa mattina, nella sede della Direzione marittima di Pescara, il ...