Redazione 13-09-2021 790

Incidenti in montagna. Turista francese si lancia con parapendio e si schianta contro parete roccia nel Pescarese

Era con un gruppo di amici per un lancio con il parapendio a Tocco da Casauria (Pe), ma invece di atterrare sul prato è finita contro una parete rocciosa, precipitando per 10 metri. Ha riportato diverse fratture, ma fortunatamente non è in pericolo di vita una turista francese, poco più che trentenne in vacanza in Abruzzo con il fidanzato. La ragazza si è ...

Redazione 21-08-2021 2366

Abruzzo. Incidenti in montagna. Resta appeso a parete roccia a testa in giù a 2.250 metri

Erano partiti in tre da Terni stamattina per un’arrampicata sul Gran Sasso, a Prati di Tivo (Teramo).   Giunti sulla parete nord del Corno Piccolo, al secondo tiro di corda, il primo di cordata, un uomo di 46 anni di Terni, a quota 2.250 metri ha perso la presa ed è precipitato per 30 metri lungo la parete.   L’alpinista, che durante la caduta ha sbattuto gambe e ...

Redazione 01-11-2020 1253

Abruzzo. Incidenti in montagna. Si stacca placca di ghiaccio e scivolano da Gran Sasso: minorenne in Rianimazione, grave anche l'amico

Fanno un volo di 100 metri. E sono gravemente feriti: uno di loro, un minorenne, è in prognosi riservata. E' l’ormai bollettino domenicale di incidenti sul Gran Sasso. Erano in due, escursionisti di Avezzano (Aq), E.V. di 27 anni e W.S. di 16 e stavano scalando il Gran Sasso, proprio nel punto che si trova sopra il rifugio Franchetti, sotto il Ghiacciaio del Calderone, sul versante ...

Redazione 26-10-2020 2253

Abruzzo. Incidenti in montagna. Precipita durante escursione su Gran Sasso: gravissimo 29enne

Lo hanno trovato con un piede quasi staccato dal corpo. E c'erano tracce di sangue vicino. Questa la scena che si è presentata ai soccorritori giunti sul Gran Sasso per salvare la vita ad un giovane che stamattina è precipitato per 50 metri, a Campo Imperatore. L’escursionista, romano, L.P., di 29 anni, era partito in solitaria e mentre percorreva il sentiero estivo che ...

Redazione 05-10-2020 1647

Abruzzo. Incidenti in montagna. Trovato morto il geometra scomparso sul Gran Sasso

E’ stato ritrovato senza vita l’escursionista di 65 anni scomparso ieri sul Gran Sasso, sul Corno Piccolo. A scovare il cadavere, verso le 12.15 di oggi, un cane dell’Unità cinofila dei carabinieri. Franco Ricci, geometra teramano, giaceva, esanime, nella zona tra Prati di Tivo e la Madonnina, appena 100 metri a ovest rispetto al punto in cui aveva lo aveva lasciato, ...

Redazione 04-10-2020 1683

Abruzzo. Incidenti in montagna. Un uomo disperso sul Gran Sasso

Sono in corso dal pomeriggio di oggi, sul Corno Piccolo, le ricerche di un uomo di circa 65 anni che stamani era partito da Prati di Tivo (Teramo), insieme con la moglie, per un'escursione. I coniugi ad un certo punto, poco prima delle 13, si sono divisi, perché lei si era stancata e così ha lasciato il sentiero, mentre il marito ha proseguito. Alle 15 la donna, preoccupata ...

Redazione 15-01-2020 1843

L'Abruzzo visto dallo spazio. "Ppé la Majella... Quello non è il Gran Sasso': la foto virale di Parmitano

L'astronauta italiano Luca Parmitano ha postato su Twitter una suggestiva immagine dell'Abruzzo dallo spazio. "Il Gran Sasso si eleva maestoso tra gli splendidi paesaggi dell'Appennino centrale", ha scritto #astroluca aggiungendo in chiusura l'hastgag #MissionBeyond. Sui social network però lo hanno subito corretto: "E' la Majellaaa con vista su Sulmona, Valle Peligna e Lago di ...

Redazione 13-01-2020 1908

Tunnel Gran Sasso... Esposto sulle criticità della struttura ad otto Procure e 45 enti

"Guardi che quest’autostrada se ne cade a pezzi; col terremoto i ponti sono tutti infragiliti come fuscelli al vento, il cemento è farina, il ferro è ruggine. Lo sa il governo, lo sa il ministro Delrio". Così parlava Carlo Toto il 25 gennaio 2018 in un'intervista rilasciata ad Antonello Caporale, giornalista di "Repubblica". Ora Franco Massimo Botticchio ...

Redazione 26-12-2019 3775

Abruzzo. Sette morti sulle montagne in meno di un mese; oggi tre le vittime, tra cui due cugini

Sette morti sulle montagne dell'Abruzzo in meno di un mese; tre nelle ultime ore. Una strage consumata tra canaloni, pendii rocciosi e ghiaccio, alla cui bellezza fa da contraltare la pericolosità. "Soprattutto in determinati periodi dell'anno", spiegano gli esperti.  Cime "assassine", vengono adesso da più parti definite. "Insopportabile quanto sta accadendo - dice Daniele ...