Redazione 08-01-2023 8858

Incendio a Civitaluparella: brucia agriturismo appena costruito

Devastante incendio di un agriturismo appena realizzato, e i cui interventi erano in fase di ultimazione, a Civitaluparella (Ch).  La struttura, dei titolari dell'azienda agricola "Colle del nibbio", era in legno, terra e altri materiali ecosostenibili. E' stata completamente sventrata e distrutta dalle fiamme. Del complesso, del valore di circa 300mila euro e che avrebbe ospitato anche un ...

Redazione 23-12-2022 3809

Coriandoli e brindisi. Pietraferrazzana saluta il ritorno di Francesca a casa

La vita che riprende il suo semplice corso, dopo immani sofferenze. Un terribile incidente è avvenuto lo scorso 26 maggio in Val di Sangro.  Lo scontro fu tra due auto, nella zona industriale di Atessa (Ch), e nello schianto, violento, morì una donna, Donatella Salvatore, di 57 anni, di Civitaluparella (Ch). In macchina, con lei, anche il marito, Antonio Strizzi, ...

Redazione 02-07-2022 1834

Civitaluparella per tre giorni capitale del ferro battuto: arrivano i maestri internazionali

"Il piacere del ferro battuto", questo il titolo della rassegna organizzata dall'associazione culturale Calliope a Civitaluparella (Ch). Essa vedrà giungere nel borgo abruzzese, noto per le preistoriche pitture rupestri, tra i più grandi nomi internazionali di questa arte, primo tra tutti Kheir Aker, palestinese, che inaugurerà la sua prima estemporanea di ferro battuto in ...

Redazione 12-03-2021 3715

Lavori completamento Fondovalle Sangro: irregolarità nella gestione degli inerti. Tre denunce

Non solo terre e rocce: camuffati tra i detriti sono state scovate "altre tipologie di rifiuto". Nel mirino dei carabinieri forestali il cantiere per la costruzione dell'ultimo tratto della statale 652, ossia della Fondovalle Sangro, che si snoderà tra la stazione di Gamberale-Sant'Angelo del Pesco e la fine della variante di Quadri, stazione di Civitaluparella. I militari della ...

Redazione 07-01-2021 2008

Coronavirus. Una vittima a Civitaluparella. Era ospite del centro anziani di Villa Santa Maria

C'è un'altra vittima da coronavirus, ed è l'ottava, nel centro anziani "Madonna in Basilico" di Villa Santa Maria (Ch). A perdere la vita F. Cr., 80 anni da compiere la prossima estate, di Civitaluparella (Ch).  L'anziano, dopo aver contratto l'infezione, è stato ricoverato nel presidio di Casoli e, quando si è aggravato, è stato trasferito ...

Redazione 09-12-2020 1521

Civitaluparella. Progetto abbattimento sperone roccioso. Nessun abuso: assolto l'ex sindaco

Non c'è stato alcun abuso. Il provvedimento, secondo la magistratura, fu dettato da una situazione di necessità. 'C'erano delle crepe...", è stato testimoniato durante le udienze.  L'ex sindaco di Civitaluparella, Mariano Ficca, 62 anni, è stato per ciò assolto, dal Tribunale di Lanciano, perché il fatto non sussiste.  L'imputato era ...

Redazione 30-11-2020 2766

Coronavirus. Terza vittima al centro anziani di Villa Santa Maria. Morta donna di Civitaluparella

I funerali si sono svolti nel pomeriggio, nel suo paese, rimasto profondamente scosso dall'accaduto. Morta, a causa del coronavirus, An. S., 86enne, di Civitaluparella (Ch). La donna è la terza vittima mietuta dal Covid-19 tra gli anziani della casa di riposo "Madonna in Basilico" di Villa Santa Maria (Ch).  La signora, che lascia tre figli, era nell'istituto dalla scorsa ...

Redazione 27-05-2019 2283

Elezioni comunali 2019. Alba Loredana Peschi confermata sindaco di Civitaluparella

Sfida avvincente a Civitaluparella (Ch) dove viene confermata sindaco Alba Loredana Peschi. Sconfitta Letizia Schieda. Peschi con la lista civica "Cambia-Menti per Civita" ha totalizzato 133 voti (54,07%) mentre Schieda, lista civica "Tradizione e futuro", è stata votata da 113 cittadini pari al 45,93% di voti. Elettori: 455Votanti: 249 (54,73%) Schede ...

Redazione 09-12-2020 2672

Civitaluparella. Voleva abbattere sperone roccioso del paese: rinviato a giudizio l'ex sindaco

L'idea era di abbattere lo sperone roccioso che fa da contrafforte al paese di Civitaluparella (Ch): tre milioni 764.500 metri cubi di montagna che, secondo lui, avrebbero dovuto essere eliminati. E, per poterlo fare, secondo quanto contestato dalla magistratura, ha fatto risultare, su atti pubblici, che quella roccia “rappresentava un pericolo potenziale”. In realtà ...