Maltempo. Contatori acqua congelati. Sasi: 'Come proteggerli'
Il freddo e il gelo di questi giorni hanno riproposto, in tanti centri, un problema che puntualmente si ripresenta con queste condizioni atmosferiche: la rottura dei contatori dell'acqua a causa delle basse temperature. Dalla Sasi, società per il servizio idrico integrato, arriva la raccomandazione agli utenti - che in verità viene rivolta spesso nella stagione invernale - i cui contatori sono posizionati all'esterno delle abitazioni e quindi esposti al freddo e al gelo. “Per evitare brutte sorprese - vien detto in una nota - è necessario proteggere i contatori con un materiale adeguato per l'isolamento termico, per esempio la lana di roccia, nota più comunemente come lana di vetro. E' inutile usare stracci e altro”, precisano i tecnici della Sasi che in queste ore sono proprio alle prese con la sostituzione dei contatori gelati, che sono centinaia. 
04 gennaio 2019

@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 950

Condividi l'Articolo