Rocca San Giovanni. Cantina Frentana, prima cantina sociale dell'Italia centrale

Prima cantina sociale dell'Italia centrale e sul podio, al terzo posto, fra le top venti migliori cooperative d'Italia.

E' questo il giudizio della rivista tedesca "Weinwirtschaft" che premia la Cantina Frentana di Rocca San Giovanni (Ch). Un riconoscimento al lavoro degli ultimi anni e alla crescita della qualità delle produzioni.

"Nuova sul podio al terzo posto è la Cantina Frentana abruzzese, che è anche la migliore cooperativa vinicola del centro Italia. Qui – scrive l'autorevole periodico, che si occupa del mondo della cooperazione vitivinicola del Belpaese -. Si è osservato un enorme miglioramento della qualità negli ultimi due anni". Nello specifico la testata di settore, che ha premiato Frentana a Deidesheim in Germania nei giorni scorsi, ha effettuato una comparazione qualitativa su una selezione di vini delle più importanti cooperative e cantine sociali italiane, assegnando a Frentana il punteggio totale di 524.

I vini premiati sono due bianchi e quattro rossi: Costa del Mulino Abruzzo Cococciola Doc (85 punti), “1960” Montepulciano D'Abruzzo Doc Riserva (89 punti), “Rubesto” Montepulciano D'Abruzzo Doc Riserva (90 punti), Costa del Mulino Abruzzo Pecorino Doc (90 punti), Costa del Mulino Montepulciano d'Abruzzo Doc (89 punti), Frentano Montepulciano d'Abruzzo Doc (81 punti). 

"Questi riconoscimenti ci lusingano perché sottolineano la crescita qualitativa della Frentana negli ultimi anni e rappresentano, per noi tutti, uno stimolo a fare sempre di più e meglio – dice il presidente di Frentana, Carlo Romanelli –. E’ questo un premio al lavoro svolto dai nostri soci e dalla cantina ma che fa vincere l’Abruzzo e il territorio in cui si riconoscono i nostri 500 vignaioli e generazioni di viticoltori dell’area frentana, un lembo di terra meraviglioso che unisce la montagna al mare, la Majella alla Costa dei trabocchi". 13 lug. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

 

totale visualizzazioni: 2618

Condividi l'Articolo