Coronavirus. Altri 23 contagiati in Abruzzo, anche un sedicenne. 199 i casi complessivi

Ancora in aumento i casi di positività al Covid-19 in Abruzzo. Dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara sono emersi 23 nuovi casi.

Riepilogando per Asl di riferimento i casi sono i seguenti:

- due casi fanno riferimento alla Asl Avezzano Sulmona L’Aquila: un uomo di 61 anni del quale non è pervenuto il domicilio e una donna di 61 anni di Collarmele.

- 17 casi fanno riferimento alla Asl di Pescara, nel quale sono compresi anche pazienti residenti in provincia di Chieti: un 77enne, un 49enne e un 85enne di Montesilvano; un 57enne e un 46enne di Penne; un 42enne di Manoppello; una 48enne di Casalbordino; un 85enne di Collecorvino; una 33enne di Chieti; un 16enne di Roccamontepiano; un 29enne di Francavilla al Mare; un 61enne, un 55enne, un 51enne, un 72enne, un 49enne e una 73enne di Pescara.

- tre casi fanno riferimento alla Asl Lanciano Vasto Chieti: un 66enne di Francavilla al Mare; un uomo e una donna di Ortona, di 78 e 66 anni.

Un caso è infine riferito alla Asl di Teramo e riguarda un 84enne di Pineto.

Con gli ultimi casi salgono a 199 i positivi in Abruzzo al Covid 19.

I dati sono stati forniti dal Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione.

Alessandro Di Matteo
@RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 2488

Condividi l'Articolo