Abruzzo. Ritrovati i tre dispersi in montagna

Sono stati ritrovati nella notte, intorno all'una, i tre sciatori alpinisti dispersi sulle montagne del Pescarese.

Le ricerche erano scattate ieri pomeriggio, quando le famiglie, non vedendoli rientrare e non riuscendo a contattarli telefonicamente, hanno lanciato l'allerta. Hanno comunicato la scomparsa ai carabinieri e al 118, che hanno attivato il protocollo dei soccorsi in montagna, con il Soccorso alpino e speleologico d'Abruzzo che si è subito azionato. 

Squadre di terra, infatti, sono partite alla ricerca di due uomini e una donna, di Lanciano (Chieti), Cepagatti (Pescara) e Bisenti (Teramo) che erano diretti, dalle intenzioni della mattina, da Monte San Vito, nel gruppo del Gran Sasso. 

Prima, in zona Valle d'Angri, a Farindola (Pe), sono state trovate le macchine dei tre, poi anche loro che stanno bene. Erano solo infreddoliti. 15 mar. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

 

totale visualizzazioni: 2034

Condividi l'Articolo