Scossa di terremoto a Milano. 'La più forte degli ultimi 500 anni'

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 è stata registrata in provincia di Milano alle 16.59 a 1 chilometro da Trezzano sul Naviglio e ad una profondità di 8 chilometri. Lo conferma l'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

"E' stato il più forte terremoto con epicentro nel capoluogo lombardo degli ultimi 500 anni", rileva Lucia Luzi, a capo della sezione di Milano dell'Ingv. 

"La scossa si è sentita molto bene, percepita da tanti cittadini che si trovavano nelle abitazioni e negli uffici. Al momento non sono segnalati danni, ma è in ancora in corso un confronto con politizia locale e Protezione civile per avere un quadro preciso della situazione", dice Fabio Bottero, sindaco di Trezzano -. "E' stato come se fosse un forte spostamento di aria -prosegue - percepibile per qualche secondo". 

"Nessun danno", confermano i vigili del fuoco.  "Si è sentito un incredibile boato", riferiscono alcuni cittadini. 17 dic. 2020

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 924

Condividi l'Articolo