Redazione 27-05-2020 3364

Paglieta. Vola tavolo durante una festa: tre donne ferite. Ora condanna ad un anno

"Music fest" estivo al parco pubblico di Paglieta (Ch) dove a un certo punto vola il tavolo dove siedono delle ragazze e tre restano ferite. Fidanzati e amici, seduti a un altro tavolo, accorrono e ne nasce un parapiglia. E finisce con l'accusa di rissa per quattro uomini, quella di ingiuria per quattro ragazze e un maschio, violazione di domicilio per due, compreso un minore, e lesioni ...

Redazione 20-01-2020 5082

Lanciano. Accoltellamento giovane di Fossacesia: tre condanne

Rissa con accoltellamento in centro a Lanciano (Ch). Sono stati tutti condannati i protagonisti del fatto di sangue avvenuto la notte del 5 febbraio del 2019 all’uscita della cornetteria "I love choc", in via dei Tribunali. La lite tra giovani iniziò davanti al locale e proseguì in piazza D’Amico, per poi finire su via del Torrione dove avvenne il brutale ferimento ...

Redazione 02-01-2020 6654

Lanciano. Frustate e abusi in chiesa... 'Hanno partecipato liberamente alle particolari pratiche religiose'

Frustate sulla schiena con la corona del rosario e plagio su dieci adepti della Legio Sacrorum Cordium...  Don Andrè Facchini, 45 anni, ex parroco di Sant'Agostino a Lanciano, difeso dall'avvocato Osvaldo Piccirilli, è stato assolto, lo scorso 29 settembre, perché il fatto non sussiste, con formula dubitativa, dal reato di violenza privata aggravata su diversi giovani ...

Redazione 17-12-2019 3287

Furti in bar tabacchi a Lanciano e Castel Frentano: gang romena chiede rito abbreviato

Richiesta di rito abbreviato anche per la lunga serie di furti, a danno di bar-tabacchi di Lanciano (Ch) e dintorni da parte degli stessi sei componenti della gang romena condannata, lo scorso 8 ottobre, a 64,2 anni totali di carcere per la rapina, del 23 settembre 2018, alla villa dei coniugi Carlo Martelli e Niva Bazzan, alla quale fu tagliato l'orecchio sinistro.  Settimane prima, dal 5 ...

Redazione 14-12-2019 13713

Sevel. Malattia e legge 104: due condanne per permessi... truffa

Permessi facili per malattia e con la legge 104 alla Sevel di Atessa (Chieti)...  Ieri altre due condanne e un’assoluzione al processo per le truffe nei confronti dell'azeinda del Ducato, datore di lavoro, e l’Inps in merito ai permessi non veritieri, chiesti e ottenuti per assistere famigliari gravemente malati. Il giudice Maria Rosaria Boncompagni ha ritenuto colpevoli, in ...

Redazione 03-12-2019 1023

Tragedia Rigopiano: ventidue archiviazioni. I politici fuori dal processo

Ventidue archiviazioni nell'inchiesta madre sul disastro dell'Hotel Rigopiano a Farindola (Pescara), avvenuto il 18 gennaio 2017, quando una valanga travolse il resort facendo 29 vittime.  "Non si ritiene che gli elementi investigativi indicati negli atti di opposizione (in quanto irrilevanti) possano incidere sulle risultanze investigative, precise ed esaustive, raccolte dal pm, ...

Redazione 03-12-2019 2505

Perano. Picchia l'anziana madre, tre anni di carcere

L’arresto il 14 giugno scorso, ora una dura condanna per aver selvaggiamente picchiato l’anziana madre di 87 anni. L’accusa dice che la donna riceveva dal figlio insulti, minacce e poi botte, presa più volte pure a schiaffi e pugni sul capo e al volto, anche in presenza della figlia minore, dall’agosto 2018 allo scorso 3 maggio, poco prima di essere fermato  ...

Redazione 28-11-2019 2587

Lanciano. Medico a processo per offese a sindaci su Facebook

Secondo processo fissato contro il dermatologo Fabio M., 54 anni, di Lanciano (Ch), per diffamazione aggravata a messo social,  nello specifico su Facebook, e minacce contro sindaci. Nel primo caso le offese furono lanciate contro Mario Pupillo, nella doppia veste di sindaco di Lanciano e presidente della Provincia di Chieti, con udienza fissata al 4 febbraio prossimo, mentre ora nel ...

Redazione 12-11-2019 19897

Sevel. Lavoratore 'dequalificato e demansionato': azienda condannata

Lavoratore modello; responsabile, di volta in volta, di vari reparti produttivi, quindi anche dell'organizzazione di essi. Improvvisamente viene "dequalificato e demansionato". Lui subisce in silenzio e solo dopo la pensione, assistito dagli avvocati Carmine Di Risio e Marialucia D'Aloisio, del foro di Vasto,  si rivolge ad un tribunale, chiedendo giustizia per i torti ...

Redazione 12-11-2019 3148

Lanciano. Mamma e figlia rapinate al cimitero, condannati in due

Rapina al cimitero, prima arrestati e ora condannati. L’episodio avvenne  lo scorso 12 aprile allorquando avevano scippato e ferito due donne al camposanto di Madonna del Carmine, il secondo di Lanciano (Ch). Hanno avuto un anno e 10 mesi ciascuno di reclusione Nino Nuccio, 35 anni, e Giuseppe D’Urso, di 40, difesi dagli avvocati  Giuliana De Nicola, Gaetano Pedullà ...

Redazione 11-11-2019 3798

Lanciano. Cercò di accoltellare ripetutamente il figlio, madre condannata

Non stava vivendo un buon momento, si sentiva sola e spesso faceva abuso di alcolici. Un quadro desolante, da cui è scaturita, un anno e mezzo fa, una violenta aggressione nei confronti del figlio, che per miracolo l'ha scampata. Adesso P.M., una madre di 42 anni, di Lanciano (Ch), è stata condannata a un anno e 4 mesi di carcere, pena patteggiata oggi dinanzi al giudice delle udienze ...

Redazione 05-11-2019 2008

San Vito Chietino. Crollo e distruzione del trabocco Turchino: tutti assolti

Crollo del trabocco del Turchino, quello dannunziano, a San Vito (Ch): c'è l'assoluzione ampia per l’ex sindaco di San Vito, Rocco Catenaro, e del dirigente dell’Ufficio tecnico comunale, l’ingegnere Corrado Verì. Il giudice Andrea Belli ha infatti deciso che il fatto non sussiste. La Procura aveva chiesto la condanna a 4 mila euro di ammenda per entrambi gli ...

Redazione 05-11-2019 3918

Lanciano. Sequestra, picchia e minaccia la convivente: 35enne sotto processo

Sequestro di persona, maltrattamenti e violenza sessuale: questi i gravi reati  contestati dalla magistratura al bulgaro L. P., 35 anni, e compiuti nei confronti della convivente. Si allunga così la lista delle violenze in Frentania, con numeri statistici al vertice in Abruzzo. Sul caso in questione l'imputato è stato rinviato a giudizio ieri dal gup Giovanni Nappi, con ...

Redazione 08-10-2019 1580

Lanciano. Rapina ai coniugi Martelli. Ai banditi inflitte condanne che vanno dai 15 agli 8 anni

Pene esemplari per le "belve", come sono state ribattezzate. Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Lanciano, Giovanni Nappi, ha condannato gli imputati per la rapina compiuta nella villa dei coniugi Martelli a Lanciano (Ch). La sentenza nel primo pomeriggio di oggi.  Accusati del cruento assalto, programmato, studiato per settimane ed attuato nella notte  del 23 ...

Redazione 04-10-2019 1278

Lanciano. Rapina con machete al bar... 'Il colpevole sono io...': prima confessa, poi ritratta

Si era presentato in caserma autodenunciandosi per la fulminea rapina con un machete avvenuta a fine 2015 a Lanciano (Ch) al bar-tabaccheria di via del Mare, prospiciente il distributore Agip. Per quell’atto delinquenziale Manrico Urbino, 30 anni, di  Lanciano (Ch), di origine campana, è stato ora assolto dal Tribunale collegiale di Lanciano per non aver commesso il fatto. ...

Redazione 03-10-2019 2304

Lanciano. Violento agguato durante acquisto di bestiame: assolti sei imputati di Sulmona

Violento agguato a un allevatore di bovini e a suo cugino, entrambi di Palena (Ch): è andata decisamente bene ai sei imputati di Sulmona (Aq), arrestati e accusati di rapina e lesioni aggravate. La vicenda  si riferisce al 2 gennaio 2013, mentre gli arresti scattarono il 14 febbraio successivo, a seguito di indagini dei carabinieri, con provvedimento del gip Massimo Canosa. Il ...

Redazione 03-10-2019 4304

Lanciano. Aggredì agenti polizia municipale: prof condannata

Pattuglia della polizia municipale aggredita: arriva la condanna per una docente di Lanciano (Ch). Prima arrestata, e posta ai domiciliari, e ora nove mesi di reclusione, pena sospesa, per la professoressa che il 7 luglio 2016 reagì con violenza contro due vigili urbani che volevano confiscarle la moto 125cc priva di assicurazione. Quel giorno l’insegnante di educazione fisica Va. ...

Redazione 30-09-2019 1178

Lanciano. Rapina nella villa dei coniugi Martelli: chiesti 86 anni complessivi di carcere

Sono complessivamente 86 gli anni di carcere chiesti questa mattina dal pubblico ministero, Mirvana Di Serio, nei confronti degli imputati nel processo, davanti al gup Giovanni Nappi, per la rapina nella villa dei coniugi Martelli a Lanciano (Ch). Accusati del colpo, messo a segno la notte  del 23 settembre dello scorso anno, ai danni del medico Carlo Martelli e della moglie Niva Bazzan, ...

Redazione 29-09-2019 3603

Lanciano. Frustate e abusi in chiesa: non c'è reato. Condanna a 6 mesi per don Facchini

Non ha soggiogato i ragazzi che lo frequentavano e che facevano parte del "cenacolo" che aveva costituito. Dopo otto anni, tra indagini e processo, il giudice del tribunale di Lanciano, Andrea Belli, ha assolto, dal reato principale, quello di violenza privata, perché il fatto non sussiste, André Luiz Facchini, del '74, di Umuarama, in Brasile, ex parroco della chiesa di ...

Redazione 18-09-2019 1062

Lanciano. Consulenze 'irregolari' alla Ecolan, assolto l'ex cda

L’ex vertice di Ecolan Spa incassa una nuova ampia assoluzione per le vicende di abuso d’ufficio legate alle presunte e cosiddette allegre consulenze esterne. Oggi pomeriggio il Tribunale collegiale di Lanciano (presidente Andrea Belli, giudici a latere Giovanni Nappi e Stefania Cantelmi), ha  disposto l’ampia assoluzione, perché il fatto non sussiste, anche sul ...