Atessa. Sciopero ad oltranza alla Blutec, saltano tre turni di lavoro in Sevel
GUARDA LE FOTO
Va avanti lo sciopero dei lavoratori della ex Blutec, di Atessa (Ch), ora Ingegneria Italia Srl. I lavoratori, dopo l'ennesimo mancato pagamento degli stipendi, hanno incrociato le braccia, da ieri sera. E, il loro fermo, ha bloccato anche la Sevel di Atessa, di cui Blutec è fornitrice di componenti per il furgone Ducato. Stop dell'attività, in Sevel, per diversi turni: sono saltati quelli di oggi, dalle 14 alle 22 e dalle 22 alle 6 di domattina. Ed è stato sospeso quello di domattina, dalle 6 alle 14. "Abbiamo atteso invano i bonifici, ma anche risposte - affermano i lavoratori - senza ottenere nulla. Stavolta ci è stato detto che ci sono problemi economici". "E' l'ennesimo vergognoso ritardo nell'erogazione degli stipendi - attacca l'Unione sindacale di base (Usb) -. Adesso la scusa è la fatturazione elettronica: è il modo per prendere in giro, per l'ennesima volta, i lavoratori. Occorrono - viene aggiunto - soluzioni definitive e non temporanee, che coinvolgano Fca e istituzioni, a tutti i livelli".
16 gennaio 2019

@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 1844

Condividi l'Articolo