In cerca di funghi: arrivano a Borrello e si perdono, a piedi, nei boschi del Molise
GUARDA LE FOTO

Si perdono nel bosco. Disavventura ieri per un uomo e una donna, settantenni di Chieti.

La ricerca dei funghi nel territorio di Borrello (Ch), in una zona immersa nella natura, non è andata secondo le migliori intenzioni perché poco prima delle 15 è scattato l’allarme da parte dell’anziano: perso l’orientamento; impossibile arrivare dove avevano posteggiato l’autovettura. L’unica soluzione è stata quella di allertare le forze dell’ordine: ha telefonato al 112, al comando di Atessa (Ch). E quindi carabinieri all’opera.

I militari della stazione di Borrello, allertati, si sono messi in azione e grazie a Whatsapp è stato possibile individuare la posizione dei due cercatori.

Con il tramonto in vista e la luce che iniziava a diminuire per evitare il buio della sera, imminente, è stato necessario l’apporto di un allevatore di Rosello (Ch) che, conoscitore della zona boschiva, si è prestato a fare da guida.

Sono state necessarie quasi due ore di cammino nella fitta boscaglia, con terreno a tratti fortemente impervio e con una visibilità oramai ridotta data l’ora, intorno alle 17.30 i due dispersi sono stati ritrovati in Molise, nel bosco di Vallazuna nel comune di Pescopennataro (Is). In buone condizioni di salute, ma con un gran spavento, sono stati recuperati e trasportati fino a Borrello per riprendere l’auto. 09 mar. 2023

ALESSANDRO DI MATTEO

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1490

Condividi l'Articolo