Elezioni provinciali Teramo, tutti gli eletti

Elezioni provinciali a Teramo, oggi gli scrutini. Sono cinque i consiglieri del centrodestra eletti, quattro quelli del centrosinistra. Azione ne piazza uno.

Il centrodestra ha preso il 43,2% (43.205) dei voti ponderati dei 594 sindaci e consiglieri votanti dei 47 Comuni della provincia con affluenza al 93,4%.

Questi i componenti del nuovo Consiglio provinciale.

"La forza del territorio", che ha riunito le forze di centrodestra, ha visto eleggere Pietro Adriani, Lanfranco Cardinale, Maria Cristina Cianella, Luciano, Giansante e Andrea Scordella.

Due consiglieri a testa per le liste di centrosinistra. Per "Con D’Angelo Presidente", a trazione Pd, che ha preso il 22% (22.647 voti ponderati) eletti Flavio Bartolini e Andrea Core; per "La Casa dei Comuni", che ha avuto il 19% (18.954 voti ponderati), eletti Vincenzo d’Ercole e Luca Lattanzi. Azione con il 9,6% delle preferenza (9.643 voti ponderati) elegge a sorpresa Enio Pavone.

Il presidente della Provincia è Camillo D’Angelo, sindaco di Valle Castellana, civico di centrosinistra. 18 dic. 2023

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 579

Condividi l'Articolo