'Ieri Megalò, oggi Amazon...'. No di Legambiente Abruzzo a 'svendita territorio e cementificazione'

No secco di Legambiente Abruzzo "a nuova cementificazione e alla svendita del territorio". No, quindi all'ipotesi che il colosso mondiale Amazon realizzi un centro di logistica, in Val di Sangro o nel Vastese, in aree "vergini", consumando suolo agricolo. Questa la posizione di Legambiente Abruzzo. "Solo qualche giorno fa - dice l'associazione ecologista - il Consiglio di Stato bocciava ...

Sos lago di Bomba. 'Urgente il dragaggio del bacino, mai effettuato dagli anni Sessanta'

Sos per il lago di Bomba, che ha urgente bisogno del dragaggio dei fondali. Un intervento mai effettuato dall'Acea, spa della capitale che gestisce l'invaso dalla sua creazione, negli anni Sessanta, e che da esso ricava l'energia per illuminare una parte di Roma. E' l'allarme lanciato, oggi, nella giornata di pulizia delle sponde, promossa da Legambiente Atessa. E che ha visto uniti in un ...

Atessa. Con 'Puliamo il Mondo' studenti a caccia dei rifiuti sulle sponde del fiume Sangro

Scenari da... spazzatura, con rifiuti di plastica, bottiglie di vetro e plastica, buste, rifiuti ingombranti (pneumatici esausti di camion e trattori, materiali edili sbriciolati, vecchi elettrodomestici, etc), e poi mozziconi di sigaretta e rifiuti di plastica monouso. Ma i volontari di Legambiente non si sono arresi perché è “una battaglia di civiltà e un gesto ...

'Puliamo il mondo' di Legambiente. A San Vito e Lanciano raccolti quintali di rifiuti

Carta, cotton-fioc, gomme di automobili, reti di ferro, plastica a volontà, bicchieri “fortunatamente“ compostabili, tappi in plastica (messi da parte per l’iniziativa "I ragazzi dei tappi", per i loro acquisti a scopo sociale), sedie rotte, secchi, flaconi di svariati tipi, pile, cassette di polistirolo e tante, tantissimi mozziconi di sigarette. E' il risultato ...

A Pietraferrazzana e Tornareccio volontari in azione con 'Puliamo il Mondo'

I bimbi del piccolo comune di Pietraferrazzana (Ch) protagonisti di "Puliamo il mondo" , iniziativa di Legambiente, circolo di Atessa (Ch). "I più piccoli - spiega Bianca Sora, consigliera comunale - hanno pulito il parco giochi, il campetto e le zone adiacenti. Gli adulti con i ragazzi più grandi si sono dedicati alla nostra “spiaggetta” sulle sponde del lago di Bomba. ...

'Puliamo il mondo', anzi la Val di Sangro. Volontari anti-rifiuti in azione ad Archi e Altino

Penumatici, frigoriferi, materassi, lavandini. L'inciviltà post lockdown non smette di allignare. E così 50 volontari, su tre zone di intervento e con cinque trattori con rimorchio e due container di Ecolan per i rifiuti, si sono prodigati per l’iniziativa nazionale “Puliamo il mondo” che oggi si è svolta ad Archi (Ch) sotto la regia di Legambiente, sezione ...

Coronavirus. Sedici nuovi positivi in Abruzzo, tra cui bimbo di un anno del Vastese

Sono 16 i nuovi contagiati da Covid 19 in Abruzzo, tra cui un bimbo di un anno di un paese del Vastese. Il più anziano ha invece 81 anni. Tra i positivi risultano un caso in provincia dell'Aquila, 7 in quella di Chieti (un altro infetto a Montenerodomo, 2 a Chieti, uno ad Ortona, e poi uno nel Vastese); 7 in provincia di Pescara, tra i quali tre a Pescara e uno a Montesilvano); uno nel ...

Frisa. Scarichi abusivi nel fiume Moro. E Nuovo Senso Civico va in Procura

Da giorni cittadini e agricoltori dei comuni di Frisa, Ortona e San Vito segnalano odori nauseabondi nei pressi dell’alveo del fiume Moro.Ieri mattina, insieme ad alcuni di loro e con il sindaco di Frisa, Nicola Labbrozzi, e il consigliere comunale Romano Mattioli, l'associazione Nuovo Senso Civico ha effettuato una ricognizione lungo il corso d'acqua e i suoi piccoli affluenti."E’ ...

Atessa. Rifiuti infettivi e pericolosi: Comitato Via verso nuovo no a progetto Di Nizio

Preavviso di rigetto da parte del Comitato Via regionale, orientato verso un nuovo no al progetto per la realizzazione, in Val di Sangro, di un altro impianto per il trattamento di rifiuti infettivi ma anche pericolosi. "Per adesso il progetto della ditta Di Nizio è stato bloccato. Non è un successo soltanto del Comune di Atessa - dice il sindaco Giulio Borrelli - ma è un ...

Atessa. Il progetto dei rifiuti infettivi Di Nizio all'esame del Comitato Via. Borrelli: 'Totale contrarietà'

E' giunto all'esame del Comitato Via, di nuovo, il progetto della società Di Nizio Eugenio, con sede a Mafalda (Cb), che vuole realizzare, in Val di Sangro, in particolare in contrada Saletti di Atessa, un impianto per il trattamento, mediante sterilizzazione, di rifiuti ospedalieri infettivi, con annesso stoccaggio di rifiuti pericolosi e non. Nella tarda mattinata di oggi, collegamento, ...

Vasto. Incendio devasta Punta Penna. Fiamme fino in spiaggia

Un rogo, che potrebbe essere di origine dolosa, devasta l'area protetta di Punta Penna a Vasto (Ch), con le fiamme arrivate fino in spiaggia, che è stata evacuata. Distrutta parte di una delle aree dunali e naturalistiche più belle d'Abruzzo e più celebrate d'Italia e d'Europa. L'incanto dei luoghi martoriato e incenerito, per circa dieci ettari. (GUARDA IL ...

Abruzzo. Cambiamenti climatici. Camosci a rischio estinzione

Il camoscio delle montagne d'Abruzzo a rischio di estinzione. Lo dice uno studio dell'Università di Siena che parla di una forte diminuzione, entro il 2070, a causa del cambiamento climatico, del camoscio appenninico (Rupicapra pyrenaica ornata). Il lavoro, dal titolo "Climatic changes and the fate of mountain herbivores", è stato pubblicato su "Climatic Change" da Sandro ...

Atessa. Rifiuti ospedalieri infettivi. Commissione comunale dice no a Di Nizio

La Commissione comunale di esperti di Atessa (Ch) boccia la Valutazione di incidenza ambientale (Vinca) presentata dalla società "Di Nizio Eugenio", con sede a Mafalda (Cb) e che vuole realizzare, in Val di Sangro, in particolare in contrada Saletti, un impianto per il trattamento, mediante sterilizzazione, di rifiuti ospedalieri, anche infettivi e pericolosi. Il documento, presentato ...