Scosse di terremoto in provincia di Teramo

Scosse di terremoto nella notte in provincia di Teramo.

La più forte, di magnitudo 3.1, a 42 km di profondità, è stata registrata a Sant’Omero 38 minuti dopo la mezzanotte, come riporta l’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Un paio di minuti più tardi altra scossa di 2.1 a Mosciano Sant’Angelo.

Qualche altra scossa era stata registrata anche nei giorni scorsi. 11 ott. 2023

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2961

Condividi l'Articolo