Mini rimpasto in Giunta ad Atessa dopo l'elezione di Menna. Orfeo vice sindaco, D'Amico nuovo assessore, lo sport a Sciotti
GUARDA LE FOTO

Un mini rimpasto nella Giunta comunale di Atessa (Ch) ma non per problemi e criticità come spesso accade, in questo caso, invece, è proprio il contrario. La scelta del sindaco Giulio Borrelli, ufficializzata questa mattina, allarga orizzonti e prospettive e punta ad aggiungere valore e competenze all’esecutivo.

Con l’elezione in consiglio regionale dell’assessore e vice sindaco Vincenzo Menna (candidato con la lista “Abruzzo insieme” con D’Amico presidente) era inevitabile la sostituzione, ma il primo cittadino ha voluto compiere un’operazione più ampia. “Ringrazio Menna per il lavoro svolto, il suo è un risultato importante come lo è quello di Marianna Apilongo eletta nel Consiglio provinciale, segno dell’apprezzamento e dei consensi conquistati dalla nostra coalizione, che mette Atessa al centro del territorio – ha rimarcato Borrelli –. Ho scelto di riassegnare alcune deleghe, avvertendo il bisogno di allargare il campo e di avere con noi anche altre forze politiche per cercare di accrescere e migliorare l’attività amministrativa e rispondere alle esigenze della comunità in maniera veloce e adeguata”.

Ha fortemente voluto un assessore esterno, con delega alla Manutenzione, Gianmarco D’Amico, metalmeccanico specializzato, con un impegno intenso e costruttivo nel mondo delle associazioni, nessuna tessera di partito ma una grande attenzione al sociale. “Sono certo che farà un buon lavoro” ha ribadito Borrelli.

E il neo assessore si è detto onorato per l’incarico e per la fiducia riposta in lui e ha ringraziato per questa opportunità. “L’incoraggiamento di amici e conoscenti mi ha spinto, dopo aver riflettuto, ad accettare. Sono sempre stato attento alla vita politica e amministrativa e credo nelle azioni propositive e concrete. Per me è una esperienza nuova, ma sono pronto ad assumermi le responsabilità del ruolo e a impegnarmi per dare il massimo. Atessa è bella e lavorerò perché lo diventi ancora di più”, ha affermato non senza emozione D’Amico.

La carica di vice sindaco è andata a Enzo Orfeo, di "Uniti per Atessa", mentre la delega allo Sport è stata affidata ad Angelo Sciotti, di Italia Viva, capogruppo della minoranza consiliare, che sembra avere già le idee chiare in merito al compito che si appresta a svolgere. Con una speciale attenzione al mondo giovanile e al monitoraggio degli impianti sportivi. Lo sport ha una valenza sociale e inclusiva, soprattutto negli ultimi tempi è diventato un settore strategico che richiede competenze e impegno. E l’obiettivo di Sciotti è proprio quello di valorizzare ulteriormente l’esistente e individuare nuovi progetti.

Disegnata la nuova Giunta, si guarda al futuro, si prosegue con i progetti iniziati e appaltati, senza trascurare i nuovi. Unità, dunque, di intenti e di obiettivi per Borrelli e la sua amministrazione e quando il clima è sereno i risultati di solito non tardano ad arrivare. “Siamo concentrati su alcuni lavori in corso e sulla preparazione di nuovi bandi, stiamo cercando di accelerare gli interventi di ampliamento al cimitero, migliorare il manto stradale di alcune vie, realizzare una pista ciclabile dal centro storico a valle”. 16 apr. 2024

PINA DE FELICE

@RIPRODUZIONE VIETATA

Nelle foto la nuova squadra amministrativa

totale visualizzazioni: 1257

Condividi l'Articolo