Si è svolta questa mattina, a L’Aquila, una seduta del Consiglio regionale d’Abruzzo, dedicata unicamente alla presa d’atto delle dimissioni dell’assessore Guido Quintino Liris, eletto nella scorsa tornata elettorale in Senato e alla convalida del neo consigliere Leonardo D’Addazio. Marsilio ha preannunciato la firma del decreto di nomina di Mario Quaglieri quale componente di giunta che avverrà domani, in sostituzione di Liris. “Si tratta - ha commentato Marsilio – di una scelta di continuità, una normale sostituzione dell’ex assessore Guido Quintino Liris diventato Senatore della Repubblica. Un avvicendamento all’interno dello stesso gruppo mantenendo gli stessi equilibri politici. Intendo, quindi, andare avanti con questa composizione di giunta poiché mi ritengo soddisfatto di come sta lavorando e sono sicuro che Liris, che abbiamo avuto il privilegio di veder andare a Roma, continuerà a svolgere egregiamente la sua attività in favore di questa regione. Non parlerei di rimpasto dunque, ma di una sostituzione fisiologica, in perfetta continuità politica e amministrativa con l’azione che stiamo svolgendo”. Soddisfatto Quaglieri si è detto onorato e determinato a portare avanti nel migliore dei modi il lavoro fin qui svolto assicurando impegno e dedizione, nello svolgimento dell’incarico e in virtù delle deleghe importanti quali aree interne e bilancio che gli saranno assegnate. 12 gen. '23

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie al prezzo più basso

Apri

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 300

Condividi l'Articolo