Fossacesia. Di Giuseppantonio tira le somme dei suoi 'primi'... 130 giorni d'amministrazione
GUARDA LE FOTO

In centinaia tra cittadini e non residenti hanno ascoltato, all’Hotel Giardino di Fossacesia (Ch), dalla voce del sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, il bilancio dei 130 giorni dell’amministrazione comunale da lui guidata, dopo essere stato riconfermato sindaco della sua città.

Un incontro fatto di strette di mano e sorrisi alla sua gente, perché lui è un amico di tutti, ed è questa la ragione per la quale è un sindaco amato e benvoluto. Amici e staff, hanno voluto arricchire l’evento, con alcune sorprese, come i  palloncini di colore arancione e  una t shirt con la scritta "La strada giusta sei tu, percorriamola assieme", la visione di un dvd  che ha ripercorso i 130 giorni di lavoro, a partire dalla campagna elettorale. E poi musica, con Daniele e Roberto, con le canzoni dagli anni 60 ad oggi.

Presenti alla serata, i sindaci di Santa Maria Imbaro, Mariella Di Nunzio, e  di Rocca San Giovanni, Gianni Di Rito. "Fossacesia è diventata una città e dobbiamo offrire servizi adeguati - ha iniziato il primo cittadino - . L’impegno di questa amministrazione comunale è teso a modernizzare Fossacesia, a renderla più efficiente, conservando al tempo stesso alcune sue caratteristiche e peculiarità, che oggi la descrivono come una delle località più vivaci d’Abruzzo".

Il sindaco, accompagnato dagli assessori Maria Angela Galante, Maura Sgrignuoli, Danilo Petragnani, Giovanni Finoro, e dai consiglieri, Ester Di Filippo,  Maria Felicia Verratti, Umberto Petrosemolo e  Alberto Marrone, ha illustrato quanto realizzato dalla sua squadra, fino ad oggi: interventi per l’ampliamento della rete fognaria in alcune zone;  lavori per la costruzione di nuovi 300 loculi nel camposanto, con un contratto di progect financing che prevede anche la progettazione per il recupero della cappella cimiteriale della Confraternita Santissima Rosario e Annunziata. E’ stata poi avviata la valutazione dei progetti per nuove nicchie, circa 30, nel cimitero di Villa Scorciosa.

"Il 3 ottobre scorso - ha evidenziato sapere il sindaco - è stato pubblicato il bando per dotare  Fossacesia Marina di una "Piazzetta dei pescatori" sul lungomare.  Entro il prossimo mese di novembre, procederemo al bando per l’appalto dei lavori dell’importo di 1,5 milioni di euro, per costruire la nuova palestra scolastica. Per il turismo, la stagione estiva appena archiviat è stata da record. Abbiamo confermato, la Bandiera Blu,  per la 18ma volta consecutiva, e per il secondo anno, abbiamo promosso la nostra località, insieme alle città balneari e lacustri abruzzesi, sulle autostrade A14, da Bologna a Vasto Sud, e A24 E A25, da Pescara a Roma. Ci sono stati maggiori investimenti da parte di imprenditori e si sono nuove opportunità di lavoro lungo il nostro  litorale".

"Sul fronte della sicurezza, nel periodo estivo, le forze dell’ordine sono aumentate e hanno intensificato i controlli sul territorio". Soffermandosi sull’ambiente, il sindaco ha sottolineato che la raccolta differenziata sfiora il 90 per cento. “Fossacesia Marina - è stato ricordato - vanta uno spazio di spiaggia riservata ai disabili: la "Spiaggia per Tutti" ha visto triplicare il numero di presenze".

“La nostra- è stato poi sottolineato -  è una squadra di giovani amministratori, ma tutti lavoriamo per attuare una programmazione che determini cambiamenti della città. Ci sono tutte le premesse per un grande futuro per Fossacesia", ha concluso il sindaco, prima del pasta party, con finale ghiotto, gelati a volontà.

Linda Caravaggio

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 311

Condividi l'Articolo