Covid. Bollettino settimanale: in Abruzzo oltre 6.800 nuovi casi e 14 decessi

Sono 6.801 (di cui 1.128 reinfezioni) i casi di Covid registrati tra il 26 novembre e il 2 dicembre in Abruzzo. Essi portano il totale, dall’inizio dell’emergenza e al netto dei riallineamenti, a 61.4161 (di cui 28.395 reinfezioni).

Ci sono 14 nuovi deceduti, di età compresa tra 73 e 98 anni, e il numero die morti in regione sale a 3.771.

Nel totale dei casi positivi sono compresi anche 593.021 dimessi/guariti (+5.729 rispetto a venerdì scorso).  

Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 17.369 (+1.058 rispetto a venerdì scorso).
Di questi, 215 pazienti (+33 rispetto a venerdì scorso) sono ricoverati in ospedale in area medica; 12 (+6 rispetto a venerdì scorso) in terapia intensiva, mentre i restanti sono in isolamento domiciliare.

Nell’ultima settimana sono stati eseguiti 5.040 tamponi molecolari (2.540.898 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 34.620 test antigenici (4.615.876).

Del totale dei positivi, 125.598 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+1.240 rispetto a venerdì scorso); 174.884 in provincia di Chieti (+1.850); 145.687 in provincia di Pescara (+1.844); 146.257 in provincia di Teramo (+1.730), 12.886 fuori regione (+70) e 8.849 (+67) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.
Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. 02 dic. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1436

Condividi l'Articolo