San Vito Chietino. Sequestrata area ex sala giochi
GUARDA LE FOTO

Sarà stata la segnalazione di qualche ciclista impegnato a percorrere la via Verde o forse di un bagnante che ricordava i tempi della mitica sala giochi di San Vito (Ch), in località Marina di Gualdo, quando si poteva percorrere l'ovale della pista cart con le macchinine elettriche, novità all'avanguardia per la nostra zona sul finire degli  anni Settanta. Oppure ci si poteva divertire con i primi videogiochi.

Sta di fatto che oggi la vista di quel luogo è la bruttissima copia di quello che è stato un glorioso passato. Gli avvisi sulla decadenza del posto sono stati diversi ed ora c'è stato l'intervento dei carabinieri forestali di Lanciano, che hanno constatato il degrado di tutta l'area.

Sono stati rinvenuti rifiuti di vario genere: detriti di demolizione, come calcinacci, lastre di cartongesso ed arredi dismessi per attività di bar e ristorazione. Il luogo è anche deposito di lettini, sdraio ed ombrelloni per la stagione balneare. Oltre alla segnalazione alla magistratura, per i titolari che gestiscono il liuogo, è scattato anche il sequestro preventivo. 14 lug 2023

URANIO UCCI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

totale visualizzazioni: 6824

Condividi l'Articolo