Blitz a Lanciano (Ch) del prefetto di Chieti, Antonio Corona, durante l'incontro dei circa 50 sindaci della provincia di Chieti che hanno dichiarato "guerra" al sovrannumero di cinghiali, ordinandone l'abbattimento continuativo, per un anno. Secondo i pubblici amministratori, che portano avanti le istanze dei cittadini, fare fuoco sugli animali è l'unica maniera per affrontare e risolvere un problema, anche di sicurezza e pubblica incolumità, ignorato finora da tutti. Il prefetto, dopo un confronto con gli amministratori, ha attivato un tavolo tecnico tra Regione e sindaci. La prima riunione è fissata per il 28 settembre in Provincia a Chieti e sarà presente anche l'assessore regionale Dino Pepe. Di Serena Giannico e Massimiliano Brutti. 20 settembre 2016

 
 
@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 2490

Condividi l'Articolo

Video correlati