Travolto sul passeggino nel Teramano, muore bimbo di 8 mesi
GUARDA LE FOTO

Era il 25 marzo scorso e la nonna, di 62 anni, visto che splendeva il sole, aveva deciso di uscire col nipotino, Damiano, di 8 mesi, sul passeggino.

Ma a poche centinaia di metri da casa sono stati investiti. Entrambi travolti da un'auto, mentre attraversavano, sulle strisce pedonali, la statale 150, a Pagliare, nel comune di Morro d’Oro, nel Teramano. L'urto è stato tremendo.

Il piccolo, di 8 mesi, non ce l'ha fatta. E’ deceduto questa mattina all’ospedale pediatrico del Bambin Gesù a Roma. Per giorni si è sperato in un miracolo, che non c'è stato. Ci sono state anche veglie di preghiera nella parrochia di Santa Lucia.

Ad investire il bambino e la nonna, anch'ella ricoverata in ospedale con le costole fratturate e con la disperazione addosso, è stato un uomo di 89 anni, di Roseto degli Abruzzi (Te), alla guida di una Jeep Renegade che ha schiacciato il passeggino contro un palo della segnaletica stradale. Il piccino, a causa del colpo, è stato sbalzato fuori e, cadendo, ha sbattuto la testolina sull'asfalto, riportando un trauma cranico commotivo. Falciata anche la donna, rimasta a terra sanguinante.

Le condizioni del bimbo sono apparse subito gravissime ai sanitari. E col passare delle ore sono divenute "estremamente critiche". E' stato operato una prima volta e poi avrebbe dovuto subire un secondo intervento chirurgico, ma i medici, data la situazione, sono stati costretti a rinunciarvi. Il piccino ha combattuto per sei giorni.

Il pensionato, T.I., è indagato per omicidio stradale. Il mezzo è sotto sequestro.

Per il giorno del funerale, il sindaco, Romina Sulpizii, che parla di "comunità scioccata da questa tragedia", ha dichiarato il lutto cittadino. Sull'accaduto c'è un'inchiesta della Procura e ci sono indagini della polizia.

La piccola vittima è il primo figlio di Rodolfo Merlitti, noto imprenditore della provincia di Teramo, e di Luana Ginevro, ragioniera. Migliaia, sui social, i messaggii di cordoglio ai familiari, e polemiche perché l'anziano ha ancora la patente, nonostante l'età avanzata. 31 mar. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2769

Condividi l'Articolo