Si ribalta trattore, agricoltore muore nel Vastese sotto gli occhi della moglie

Stava ritornando a casa dopo aver trascorso un'intera mattinata in campagna in compagnia della moglie, quando ha perso il controllo del trattore che, ribaltandosi, lo ha travolto uccidendolo.

E' accaduto ieri, dopo mezzogiorno, in contrada Caduna a Liscia (Ch), dove è morto, sulla strada che dal paese porta a Roccaspinalveti (Ch), Valentino D'Aloisio, 75 anni, pensionato. La moglie Mafalda ha assistito impotente alla scena con il gommato Same che ha cambiato percorso forse per un malore dell'uomo: in quel momento le temperature erano molto elevate.

Sono stati attivati i soccorsi, un'ambulanza del 118 è giunta inutilmente dall'ospedale di Gissi. Per gli adempimenti di legge sono intervenuti i carabinieri di San Buono. Addolorato e il sindaco di Liscia, Antonio Di Santo, eletto solo da un mese: "Valentino era una brava persona, un gran lavoratore e impegnato nelle attività parrocchiali. E' una grossa perdita per tutta la nostra comunità". 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1420

Condividi l'Articolo