Ortona. Uomo di Pescara rischia di annegare: salvato dai bagnini

Salvataggio questa mattina, intorno alle 11.20, nello specchio di mare antistante lo stabilimento "Foro beach" di Ortona (Ch).

Un uomo, di circa 70 anni, di Pescara, ha rischiato di annegare nella zona antistante la scogliera. Il bagnante, nonostante il mare mosso, si è tuffato, ma a distanza di poco ha iniziato ad annaspare, cercando affannosamente di raggiungere la riva.

Compreso quanto stava accadendo e il pericolo corso dall'uomo, immediatamente sono scattati i soccorsi. I bagnini Lorenzo Scarlatto e Silvio Cocco, della "Compagnia del mare", sono intervenuti con il moscone di salvataggio. Ripescato e caricato il pensionato, hanno raggiunto la riva, dove nel frattempo si era radunato un capannello di curiosi. La disavventura, si è  conclusa a lieto fine.

Il presidente Cristian Di Santo si è complimentato con i suoi  bagnini. "Sono momenti molto delicati - afferma - . In queste giornate di mare agitato, abbiamo difficoltà a richiamare i bagnanti che vogliono per forza stare in acqua. Ed ecco che arriviamo a situazioni difficili, dove si mette a rischio anche la vita".

Linda Caravaggio

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2704

Condividi l'Articolo