Lanciano. Suora investita in centro, è in coma
GUARDA LE FOTO

E' stata travolta da un'auto mentre attraversava la strada all'inizio di via Dalmazia, in centro a Lanciano (Ch).  Una suora di 75 anni, dell'istituto "Sacri Cuori" di via Santo Spirito a Lanciano, è ora ricoverata all'ospedale di Pescara, dove è stata trasportata con l'elicottero del 118.

L'incidente si è verificato intorno alle 9. La donna, Anna C., conosciuta come suor Cesarina, originaria di Treviso, era da poco uscita, a piedi, dall'istituto religioso in cui opera e vive, quando,  in prossimità delle strisce pedonali, è stata presa in pieno da un Suv, un Range Rover Evoque, che da via del Mancino, superato il passaggio a livello della Sangritana, stava svoltando per imboccare via Dalmazia. 

Alla guida del mezzo c'era Massimo V., 43 anni, di Lanciano. L'uomo, sconvolto per l'accaduto, ha riferito  che, nel fare la curva, forse abbagliato dal sole, non ha visto il pedone,  che si è improvvisamente trovato davanti. La suora, dopo l'urto, si è accasciata sull'asfalto. Sul posto un'ambulanza, gli agenti del commissariato e la polizia municipale di Lanciano per i rilievi di legge. Dopo i primi soccorsi, date le preoccupanti condizioni, è stato deciso il trasferimento a Pescara. La malcapitata ha riportato diversi traumi, il più grave è quello cranico. E' in coma, nel reparto di Rianimazione. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

Le foto dell'incidente sono di Andrea Franco Colacioppo

totale visualizzazioni: 8932

Condividi l'Articolo