Lanciano. Nottataccia per gli automobilisti: 8 patenti ritirate fra alcol e droga

"Nottata" per tantissimi frentani e nottataccia per otto automobilisti. A Lanciano (Ch) la scorsa notte è stata strage di patenti. Con i controlli della polizia stradale, anche di Chieti, sono scattate le misure di sicurezza e prevenzione sulle strade. Pattuglie e personale sanitario sono stati schierati sulle principali arterie, mentre in migliaia erano intenti a godersi l’apertura delle Feste di settembre.

Etilometro in... sballo in 8 casi: in condizioni di forte alterazione, con rallentamento dei riflessi, i conducenti di auto sono stati tranquillamente “pescati” alla guida, mettendo in serio pericolo la propria e l'altrui incolumità.

"Sono appena uscito da casa per andare ad assistere allo spettacolo pirotecnico, ho bevuto solo un amaro" ha dichiarato, appena fermato, un uomo di 40 anni. Sottoposto all’alcoltest è risultato avere un tasso di oltre il doppio del consentito (1,05 g/l). Anche il drug-test l’ha inchiodato: aveva fatto la “notte bianca” perché è risultato positivo alla cocaina. Rischia la sospensione della patente per oltre un anno, una sanzione di oltre 2 mila euro e la perdita di 20 punti.

L’intervento di prevenzione nella “Nottata” è solo l’inizio di controlli più serrati che saranno effettuati dalla polizia nei prossimi giorni e fine settimana.

Alessandro Di Matteo

@RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 3793

Condividi l'Articolo