E' stato assessore al Comune di Lanciano (Ch) ai tempi della Dc e poi è confluito nell'Udc. Giuseppe Di Biase, architetto di Lanciano (Ch) con la passione per la politica, è morto.  Aveva 61 anni. E' deceduto nell'hospice "Alba chiara" dove era ricoverato. E’ stato assessore ai Lavori pubblici, nella giunta del sindaco Giovanni Polidoro, quando la Democrazia cristiana imperava. Ha ricoperto anche la carica di consigliere comunale ed è stato segretario comunale dell’Udc.

Lascia la moglie Angela, i figli Nicola e Daniela. "Un uomo – afferma Enrico Di Giuseppantonio, segretario regionale dell’Udc e sindaco di Fossacesia - che ha messo passione, professionalità e competenza a servizio di Lanciano e del suo territorio. Con Peppino ho condiviso un lungo percorso politico ma anche una profonda amicizia". I funerali si svolgeranno domani pomeriggio, alle 15, nella chiesa di San Pietro, nel quartiere Cappuccini. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 6004

Condividi l'Articolo

Articoli correlati