Fossacesia. Stabilimento balneare... sull'acqua. Blitz della Guardia di finanza

Blitz della Guardia di Finanza di Pescara sul lungomare di Fossacesia (Ch), nella zona dove è in fase di realizzazione lo stabilimento balneare "Lido Pirata".

La struttura è stata travolta dalle contestazioni perché sta nascendo sul bagnasciuga. "Troppo vicina all'acqua...", contestano gli ambientalisti, tanto che le ultime mareggiate l'hanno in parte distrutta, devastando anche le fondamenta in calcestruzzo.

Ieri le Fiamme gialle, a cui è stato inviato uno degli esposti partiti contro la costruzione, sono state sul posto per accertamenti tecnici. I militari, in borghese, hanno effettuato controlli e misurazioni.

Il complesso, va ricordato, è attualmente sotto sequestro cautelativo, effettuato dalla Capitaneria di porto di Ortona e i lavori sono stati bloccati da Comune e Suap (Sportello unico attività produttive) Sangro-Aventino. 17 feb. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 4536

Condividi l'Articolo