Coronavirus. Deceduto uomo di Fossacesia. Anche la moglie era morta per Covid

Era ricoverato da diverse settimane in Terapia intensiva a Pescara, dove è deceduto questa mattina, ucciso dal coronavirus. Si tratta di Giuseppe S., 76 anni, di Fossacesia (Ch).

Un lutto che si aggiunge, nel giro di pochi giorni, ad un altro. Infatti la moglie, Regina P., di 73 anni, era deceduta, sempre a causa del virus, lo scorso 28 settembre. Un doppio dramma familiare, quindi. 

Per entrambi c'è stato prima il ricovero al Santissima Annunziata di Chieti e, quando il quadro clinico è peggiorato, il trasferimento al Covid hospital di Pescara. Ma, purtroppo, le loro condizioni sono andate sempre peggiorando. Una coppia molto conosciuta e apprezzata. Una tragedia che lascia sgomenta l'intera comunità in cui i due vivevano e lavoravano. 

La camera ardente sarà allestita 15 ottobre prossimo, dalle 15, nella chiesetta del camposanto di Fossacesia. Mentre i funerali ci saranno il 16 ottobre, alle 10, nella chiesa di San Donato Martire.

Si tratta della terza vittima della pandemia a Fossacesia. Il primo decesso risale al marzo scorso. "Purtroppo, - rende noto il sindaco, Enrico Di Giuseppantonio - oggi abbiamo avuto la triste notizia che un altro nostro concittadino è deceduto. A lui rivolgiamo le nostre preghiere ed a tutta la sua famiglia va il nostro più sentito affetto e la nostra vicinanza per il doloroso lutto che li ha colpiti. Ad oggi, quindi, i casi positivi attivi a Fossacesia sono cinque. Tuttavia, come si legge dai dati ufficiali, la situazione in Abruzzo ed in Italia sta peggiorando e quindi vi prego di tenere altissima l’attenzione".

"Ci tengo anche ad informarvi - prosegue - che abbiamo avuto una riunione con la scuola per monitorare tutta la situazione in essere. La buona notizia è che non sono emersi altri casi dal contagio della bambina frequentante la materna. Infatti, i tamponi effettuati su tutto il personale scolastico, sugli altri bambini e sui familiari della piccola, sono risultati negativi".  13 ott. 2020

Ha collaborato Linda Caravaggio

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 8338

Condividi l'Articolo