Lanciano. 'Nella zona c'è un forte odore di marijuana': la coltivava nell'armadio a muro

Aveva droga  e lampade irradianti per la sua coltivazione. I carabinieri di Lanciano (Ch) hanno per ciò denunciato un 50enne che vive nel centro storico, nella zona di Santa Lucia, per detenzione e coltivazione di stupefacenti ai fini dello spaccio.

I militari, nel primo pomeriggio di ieri, hanno controllato l’abitazione dell'indagato perché, da qualche tempo, erano stati notati "anomali movimenti" e perché alcuni residenti hanno segnalato un forte odore di cannabis. Nell’appartamento, 
all’interno di due armadi a muro, l'uomo aveva allestito una vera e propria serra per la coltivazione della marijuana e proprio lì dentro sono stati tovati 150 grammi di foglie ed infiorescenze, diverse lampade irradianti, comprese di temporizzatori, e fertilizzanti vari, utilizzati per stimolare il ciclo vegetativo delle piante. Tutto il materiale è stato sequestrato. 15 giu. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2497

Condividi l'Articolo