Arrestato Luca Sasanelli, attaccante del Pescara
Luca Sasanelli, attaccante del Pescara, è stato arrestato.

Al giocatore è stata applicata la misura cautelare dei domiciliari, che gli sarebbe stata comunicata ieri, al termine della seduta di allenamento a Città Sant'Angelo (Te).

Sull'accaduto, al momento, non si conoscono altri dettagli. E la società biancazzurra ha scelto di rimanere in silenzio.

Il calciatore, classe 2004, è accusato di violenza privata per fatti che si sarebbero svolti probabilmente in Puglia, a Bari. Perseguitava, secondo le accuse, la ex fidanzata. 

Originario di Bari, l'attaccante, che ha militato nelle giovanili di Sassuolo e Ascoli, è poi approdato in Abruzzo dall'Andria con un accordo fino al 30 giugno 2027.  05 mar. 2024

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2559

Condividi l'Articolo