Redazione 24-10-2022 2765

Abruzzo. Violenze sessuali su bimbi e corpi mutilati: minorenni denunciati per diffusione di materiale pedopornografico

Cadaveri, corpi fatti a pezzi, foto di Hitler e di bambini violentati, scherno e volgarità. Sette adolescenti, di età compresa tra i tredici e i quindici anni, di Abruzzo, Roma, Lombardia, Campania e Puglia, sono stati denunciati per diffusione e detenzione di materiale pedopornografico. Tra loro c'è pure una ragazza e alcuni di essi, essendo sotto i 14 anni, non sono ...