GUARDA LE FOTO

Inizia con una vittoria il campionato di serie B per il Circolo Tennis di Lanciano. Dopo 5 anni di serie A2 c'è da riprendere dimestichezza con la categoria. E viene fatto nel migliore dei modi. Di fronte c’era il Tc Parabiago, diretta avversaria per un’ipotetica sfida salvezza nella categoria. Il risultato finale ha premiato i ragazzi guidati dai maestri Lello Di Loreto e Gennaro Di Iorio che anche per l’assenza di alcuni elementi della squadra hanno schierato una formazione composta quasi tutta da lancianesi.

Le sfide in campo si sono aperte con Daniele Cirelli e Enrico Burzi, andati entrambi a segno, portando la squadra sul 2 a 0; nel terzo e quarto match Fabio Sgrignoli e Giulio Colacioppo hanno avuto risultati discordanti: il primo ha facilmente vinto il suo match mentre il secondo nulla ha potuto contro il numero uno avversario.

Nei doppi non c’è stata storia: vittorie di misura, agevoli per le coppie Burzi-Colacioppo e Menna-Sgrignoli.

I prossimi impegni per i ragazzi del Circolo Tennis saranno due trasferte: il 25 aprile a Modena e il 28 aprile a Roma.

Questo il dettaglio degli incontri disputati:

Bartolini J (P) b. Colacioppo G  (L) 6-4 6-2

Burzi E (L) b. Carlone N (P) 6-4 6-3

Cirelli D  (L) b. Cassago L (P) 6-4 7-5

Sgrignoli F (L) b. Cattaneo A (P) 6-2 6-2

Colacioppo G/Burzi E (L) b. Bartolini J/Cassago L (P) 6-3 6-0

Menna A/Sgrignoli F (L) b. Cattaneo A/Carlone N (P) 6-2 6-4

A cura di Alessandro Di Matteo e Uranio Ucci

@RIPRODUZIONE VIETATA

Nella foto Daniele Cirelli

totale visualizzazioni: 313

Condividi l'Articolo

Articoli correlati