Calcio Promozione. Il Miglianico Lanciano Fc stravince e vola al secondo posto

Miglianico Lanciano Fc 4 Virtus Castel Frentano Calcio  0

Miglianico Lanciano Fc: Castelli, D'Anteo, Ndiaye, Di Lollo, Mora, Alessandrini, Barbarossa, Milizia, Aquino, Di Benedetto, Paolucci. A disposizione: D'Alessndro, Pierreton, Praino, Brunetti, Nardelli, Luoennous, De Santis, Colecchia, Grannonio, Allenatore Roberto Contini

Virtus Castel Frentano: Cialdini, Mechiorre, Lanzara, Rota, Flocco, Tucci, Carniel, Valentini, Rossi, Malvone, Persichetti. A disposizione: Iachini, Perrucci, Di Camillo, Tucci S. Ranieri, Fragassi, del Bello, D'Ottavio, Aielli. Allenatore Matteo Pasquini

Arbirto Troiani, assistenti Nappi e Di Carlo, tutti di Pescara.

Il Miglianico Lanciano batte con un perentorio 4 – 0 il Castel Frentano e vola al 2° posto in classifica, seppur in concomitanza con altre 4 formazioni, tra cui i cugini del Lanciano Calcio 1920 di Max Pincione. Un netto recupero in classifica per il Miglianico, che ora, dopo 3 vittorie consecutive occupa una posizione in linea con le ambizioni della società, che mira al salto di categoria. I rossoneri, oggi in casacca bianca, forse favoriti anche dalla superiorità numerica causa l'espulsione di Tucci per un fallo, falliscono diverse palle gol, finché un buon cross proveniente dalla trequarti ad opera di Mora finisce al margine dell'area piccola dove Milizia riesce a battere l'incolpevole Cialdini portando finalmente in vantaggio il Miglianico Lanciano. Dopo una manciata di minuti, l'arbitro fischia la fine del 1° tempo.

La ripresa si apre con il Miglianico sempre intraprendente che cerca di chiudere la gara, ed infatti arrivano i 2 gol di Aquino e una terza rete che sempre su tiro di Aquino in mischia sottoporta, viene deviata da un giocatore del Castel Frentano, ingannando la traiettoria e portando il punteggio finale sul 4 – 0. Adesso testa della gara a domenica prossima quando i rossoneri dovranno affrontare il temibile Ortona. Dubbi sulla sede della gara che dovrebbe essere il Biondi di Lanciano. Mettiamo il condizionale perché è previsto, nella mattinata di lunedì 23 ottobre, un incontro tra l'amministrazione comunale di Lanciano e i rappresentanti del Miglianico Lanciano per la consegna degli atti da inviare a Roma per l'omologazione del terreno da gioco, ma non sappiamo se si riuscirà a completare la pratica per domenica 23 ottobre.

Di seguito i risultati dopo la 6 giornata del campionato di Promozione, girone C Abruzzo.

San Giovanni Teatino-San Salvo Calcio 1 – 0, Atessa Calcio- Francavilla Calcio 0 – 3, Casolana- Sporting Altino 0 – 0, Ortona Calcio-Rapino Calcio 1 – 0, Miglianico Lanciano-Castel Frentano 4 – 0, San Vito- Bacigalupo Vasto Marina 0 – 2, Villa 2015-Lanciano Calcio 0 – 3. La classifica: Rapino Calcio 12, Lanciano Calcio 1920, Miglianico Lanciano Fc, Bacigalupo Vasto Marina, Casolana, San Giovanni Teatino 11,San Salvo Calcio 10, Ortona Calcio 9, Francavilla Calcio 8, Sporting Altino, Atessa Calcio 6, Virtus Castel Frentano 4, San Vito 3, Villa 1. 22 ott 2023

URANIO UCCI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 1425

Condividi l'Articolo