La Provincia di Chieti può acquisire da Rfi ex stazioni ferroviarie Costa Trabocchi

"Valorizzare, innovare e sviluppare le peculiarità del nostro territorio sono le linee guida di questo Governo regionale, e la modifica alla legge regionale avente sulla tutela della Costa Teatina va in questa direzione. Infatti, da oggi, la Provincia di Chieti potrà procedere all’acquisizione, da Rfi, delle ex stazioni ferroviarie dismesse ivi comprese le aree di pertinenza".

Così l'assessore regionale all'Ambiente, Nicola Campitelli, dopo il  Consiglio regionale che ha visto anche la modifica della Legge Regionale 5/2007.

"Questa - prosegue - è una svolta epocale soprattutto in occasione dell'importante vetrina del Giro d'Italia, fortemente voluto da questo Governo regionale, dove possiamo evidenziare ai tifosi di tutto il mondo le caratteristiche del nostro Abruzzo che in questi ultimi anni, in cui il centrodestra governa, è migliorato".  01 mar. '23

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2190

Condividi l'Articolo