A Fossacesia quintali di rifiuti  abbandonati nella zona artigianale
GUARDA LE FOTO

Una montagna di immondizia, accatastata e sparsa in vari punti della zona artigianale di Fossacesia (Ch), in contrada Sterpari, non è passata inosservata dai residenti.

Partita la segnalazione agli uffici comunali, il primo cittadino, Enrico Di Giuseppantonio, ha immediatamente richiesto l’intervento di carabinieri e vigili urbani. Gli operatori della società EcoLan hanno rimosso la spazzatura, e la discarica abusiva, insieme ai ragazzi del centro Sprar e agli ispettori ambientali.

A coordinare le operazioni di sgombero, il caposquadra EcoLan, Carmine Annecchini. Un lavoro minuzioso, che si è protratto per 48 ore, il tempo necessario per ripulire i terreni da circa 10 quintali e 200 chili di ingombranti e da 800 chili di altri rifiuti indifferenziati.

"Uno scempio", ha commentato il sindaco Enrico Di Giuseppantonio. "La risposta dell’amministrazione comunale, – annuncia -, sarà dura, perché queste situazioni non appartengono ai nostri cittadini, che invece si impegnano quotidianamente per avere una città pulita". 06 ott. 2022

LINDA CARAVAGGIO

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1161

Condividi l'Articolo