Lanciano. Acqua, luce e metano gratis per anni... Allacci abusivi: quattro denunce

Acqua, luce e metano gratis.  Si sono allacciati abusivamente alle varie reti, ma sono stati stanati e denunciati. I carabinieri, nel corso di un controllo nel centro storico di Lanciano (Ch), a carico di detenuto agli arresti domiciliare, in una palazzina di via Cavour, si sono accorti che sebbene i contatori dei vari appartamenti fossero scollegati e segnalassero assenza di linea, di ...

Francavilla. Eroina nel canneto del parco giochi: scovata da un nonno e dal suo cane

Tre panetti di eroina, del peso complessivo di 1,5 chilogrammi, sono stati recuperati, ieri pomeriggio, dai carabinieri di Francavilla al Mare (Ch) in un canneto adiacente al parco giochi situato nei pressi dello stadio comunale. A far scattare l’intervento dei militari è stato un pensionato di 72 anni ed il suo cane, un pastore tedesco. L’uomo, come tutti i pomeriggi, era a ...

Casoli. Ucciso da trattore che si ribalta durante pulizia terreno

Ucciso dal trattore che si è rovesciato. Incidente agricolo mortale, oggi, in località Caprafico di Casoli  (Ch), in cui ha perso la vita un uomo di 69 anni. Nicola Sergio Civitella, originario del posto ma residente a Varese, intorno alle 13, era impegnato a pulire un terreno di sua proprietà utilizzando un  mezzo gommato che, improvvisamente, si è ...

Castel Frentano. Ucciso dal monossido di carbonio

Si è chiuso nel bagno di casa e ha azionato un piccolo generatore di corrente che ha saturato l’ambiente di gas di scarico e, di conseguenza, di monossido di carbonio, che gli ha fatto perdere i sensi  e lo ha avvelenato e ucciso. Così un giovane di 34 anni di Castel Frentano (Ch) si è tolto la vita. A trovarlo, riverso a terra, sono stati i genitori, ...

Casacanditella. Incendio distrugge azienda di stoffe

Fiamme alte  decine di metri, la scorsa notte, hanno distrutto a Casacanditella (Ch), l'azienda Eurotessitura, che produce stoffe, anche per marchi importanti. Nello stabilimento non c'era nessuno quando si è scatenato il rogo, che ha devastato la fabbrica, con le sue materie prime e i macchinari. Gli ultimi lavoratori erano andati via alle 22. Sul posto sono intervenuti i vigili del ...

Ortona. Operaio ferito nel pastificio De Cecco

E' rimasto ferito mentre lavorava vicino ad un macchinario per la preparazione della pasta. L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio nello stabilimento di Ortona (Ch), di contrada Caldari, del pastificio De Cecco. L'infortunio si è verficato nel pomeriggio. Alberico S., 33 anni, di San Giovanni Teatino (Ch)  stava vicino alla niditrice, macchina usata per ritagliare i "nidi", ...

Nereto. 'Voleva lasciarmi'... l'ha uccisa a coltellate. Vittima una mamma di 32 anni

In Italia sono arrivati sedici anni fa. Erano partiti insieme dalla Romania, qualche valigia e tanti sogni. Lei di anni ne aveva 16, lui 20.  Ora lei è morta, uccisa da lui, dall'uomo compagno di sempre e padre della loro bambina, di 6 anni. Lui, Cristian Daravòinea, camionista, di 32 anni,  l'ha ammazzata ieri, nella loro casa di Nereto (Teramo). "Era diventato ...

Lanciano. Rapina ai coniugi Martelli. Ai banditi inflitte condanne che vanno dai 15 agli 8 anni

Pene esemplari per le "belve", come sono state ribattezzate. Il giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Lanciano, Giovanni Nappi, ha condannato gli imputati per la rapina compiuta nella villa dei coniugi Martelli a Lanciano (Ch). La sentenza nel primo pomeriggio di oggi.  Accusati del cruento assalto, programmato, studiato per settimane ed attuato nella notte  del 23 ...

Pistola in uso ai tedeschi nella Seconda guerra mondiale trovata sul lago di Bomba

Una pistola "Mauser", in uso all'esercito tedesco, tra il 1939 e il 1945, è stata ritrovata, ieri, sulle sponde del lago di Bomba, nel comune di Colledimezzo (Ch). Erano circa le  11 quando - fanno sapere dall'Arci Pesca Fisa, comitato provinciale di Chieti -  "nostri agenti, increduli, nell'effettuare un controllo di routine su alcuni pescatori, hanno notato, a pochi metri dal ...

Teramo. Guida contromano per otto chilometri, fa incidente e muore

Ha imboccato la Teramo-mare contromano ed è andato avanti per circa otto chilometri, fino a che c'è stato un frontale in cui il distratto pensionato ha perso la vita. L'incidente stradale si è verificato oggi, intorno a mezzogiorno, tra le uscite di San Nicolò e lo stadio. Giovanni di Berardino, 90 anni da compiere a dicembre,  di Nereto  (Te), ha perso ...

Spaccio di droga: 5 arresti e 25 indagati complessivi tra Lanciano, la costa e Val di Sangro

Supermarket della droga tutto in... rosa, con donne al timone, a fare da imprenditrici dello spaccio. E oggi, all'alba, l'operazione dei carabinieri della compagnia Lanciano (Ch). Al termine di certosine indagini, sono stati effettuati 5 arresti; per altrettanti inquisiti è invece scattata la misura dell'obbligo di dimora. Nove quindi, complessivamente, i provvedimenti cautelari emessi ...

Fossacesia. Furgone travolge moto sulla statale 16: grave 37enne di Lanciano

Incidente sulla statale16, in territorio di Fossacesia (Ch), intorno all'ora di pranzo, e un 37enne è stato ricoverato, in codice rosso, all'ospedale di Pescara.  Lo schianto, sull'Adriatica, intorno alle 12.30, nella zona del Cavalluccio, tra un furgone ed una moto. Il primo mezzo, di tipo Peugeot Boxer, condotto da P.D.G., 61 anni, procedeva in direzione nord, cioè verso San ...

San Salvo. Città sgomenta per l'arresto dei due carabinieri

Sgomento a San Salvo (Ch) per gli arresti del comandante della stazione, Antonello Carnevale, e del maresciallo Giuseppe Mancino. I due, nel mirino della Direzione distrettuale antimafia dell'Aquila, sono ai domiciliari. Entrambi, dal pubblico ministero Roberta D'Avolio, sono sospettati di peculato, mentre solo a carico di Mancino pendono le accuse di divulgazione di segreto istruttorio, ...

Vasto. Arrestati due carabinieri della stazione di San Salvo. Operazione dell'Antimafia

Due carabinieri della compagnia di Vasto (Ch) sono stati arrestati nel pomeriggio a seguito di una inchiesta della Direzione distrettuale antimafia dell'Aquila. La conferma giunge da ambienti giudiziari. Ai domiciliari sono finiti il comandante della stazione di San Salvo, Antonello Carnevale, e il maresciallo Giuseppe Mancino. Insieme ai militari, nei guai ci sono altri quattro. ...

Vasto. Conclusa la caccia all'evaso: riacciuffato il detenuto fuggito

E' stato catturato, e portato temporanemanete in commissariato a Vasto (Ch), il detenuto sfuggito ai controlli e alle guardie penitenziarie, questa mattina, mentre veniva portato, dalla prigione di Chieti, in tribunale a Vasto per un'udienza.  E' riuscito a divincolarsi e se l'è data a gambe, lungo corso Europa.  Quindi si è cambiato e nascosto. Per  cinque ore ...

Lanciano. Rapina con machete al bar... 'Il colpevole sono io...': prima confessa, poi ritratta

Si era presentato in caserma autodenunciandosi per la fulminea rapina con un machete avvenuta a fine 2015 a Lanciano (Ch) al bar-tabaccheria di via del Mare, prospiciente il distributore Agip. Per quell’atto delinquenziale Manrico Urbino, 30 anni, di  Lanciano (Ch), di origine campana, è stato ora assolto dal Tribunale collegiale di Lanciano per non aver commesso il fatto. ...

Vasto. Detenuto fugge mentre lo portano in tribunale: è caccia all'evaso

E' ricercato, a Vasto (Ch), dalle forze dell'ordine, un giovane detenuto che, questa mattina, mentre stava entrando al palazzo di giustizia per un'udienza, è riuscito a divincolarsi e a sfuggire al controllo degli agenti penitenziari che lo stavano scortando. L'uomo si è dileguato. Ricerche in corso in città, messa a ferro e fuoco dalle forze dell'ordine. Per ...

Lanciano. 'Non sono un santo, ma con la rapina ai coniugi Martelli non c'entro... Ho un alibi'

"Ho un alibi. Ero in un albergo di Lanciano la notte della rapina ai coniugi Martelli". Non ha mai parlato, avvalendosi sempre della facoltà di non rispondere, ma ora, a un anno dall'arresto per l'assalto in villa, a Lanciano, ai danni del medico Carlo Martelli e della moglie Niva Bazzan,  il principale accusato, Alexandru Bogdan Colteanu, rompe il silenzio. Ha anche depositato negli ...

Lanciano. Passaggi ripetuti con l'auto in Ztl, il giudice: valida solo la prima multa

Il troppo storpia. E’ questo il senso di una sentenza del giudice di pace di Lanciano (Ch) che, sull’infinita serie di multe nella Zona a traffico limitato, pone lo stop. Ovvero, non si possono mandare più multe alla stessa persona per quante volte, in pochi minuti, è entrata nell’area off limits. Dunque solo la prima infrazione va punita. Altro che ingrassare le ...

Lanciano. Violento agguato durante acquisto di bestiame: assolti sei imputati di Sulmona

Violento agguato a un allevatore di bovini e a suo cugino, entrambi di Palena (Ch): è andata decisamente bene ai sei imputati di Sulmona (Aq), arrestati e accusati di rapina e lesioni aggravate. La vicenda  si riferisce al 2 gennaio 2013, mentre gli arresti scattarono il 14 febbraio successivo, a seguito di indagini dei carabinieri, con provvedimento del gip Massimo Canosa. Il ...