Tensione alle stelle nella vertenza della Honeywell di Atessa (Ch). Tir in entrata e in uscita bloccati, oggi, da lavoratori e sindacati, davanti allo stabilimento Travaglini di Atessa, fornitore Honeywell. In particolare impedito l'accesso a due articolati provenienti dall'Est Europa e che aspettavano di rifornirsi. Il timore è che vengano caricati pezzi e componenti per far effettuare le produzioni Honeywell all'estero, mentre i dipendenti della fabbrica di contrada Saletti sono in sciopero ormai da due settimane per tentare di salvare produzioni e posti di lavoro. Interviste a lavoratori e sindacalisti di Fiom, Fim e Uilm. Il 4 ottobre l'incontro al ministero a Roma. 02 ottobre 2017


@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 5107

Condividi l'Articolo

Video correlati