“L’approvazione della Legge sulla partecipazione della Regione Abruzzo al cofinanziamento del Programma Fesr e Fse 21 - 27 rappresenta un passaggio importante per gli investimenti che verranno fatti nei prossimi anni sul territorio regionale. Abbiamo destinato al cofinanziamento dei programmi regionali Fesr e Fse le economie che sono emerse dopo la fusione per incorporazione di Abruzzo Sviluppo in Fira. In totale avremo a disposizione oltre un miliardo di euro, più del doppio della capienza del periodo precedente di programmazione. Soldi che verranno utilizzati per l'innovazione digitale e lo sviluppo delle imprese. Ho dato mandato agli uffici di procedere da subito alla validazione dei primi bandi per avviare la nuova programmazione europea. Ringrazio la giunta che a fine febbraio ha approvato la delibera del disegno di legge e tutti i consiglieri che hanno votato a favore, compresi quelli di minoranza che hanno compreso la valenza di questo passaggio”. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio. 2 mar. '23

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 860

Condividi l'Articolo