Sasi, riparazione condotta idrica colabrodo: 9 comuni senz'acqua il 26 luglio

Per nove comuni della provincia di Chieti si annuncia una giornata difficile, con i rubinetti a secco, a causa di un intervento urgente di riparazione sulla condotta principale in località Feltrino di Lanciano (Ch). Lavori che prevedono la sospensione dell'erogazione dell'acqua per tutta la giornata di mercoledì prossimo 26 luglio, dalle 8.30 fino a sera.

“Cercheremo di ripristinare il servizio entro i tempi ipotizzati – fanno sapere i tecnici della Sasi – comprendiamo i disagi degli utenti, specie con queste torride temperature ma non si può fare altrimenti. La chiusura è inevitabile, possiamo solo assicurare il nostro impegno a ultimare l'intervento prima possibile, per il ritorno alla normalità nelle ore serali”.

I comuni coinvolti sono Fossacesia, Frisa, Mozzagrogna, San Vito Chietino, Rocca San Giovanni, Santa Maria Imbaro, Treglio, Ortona ( per gli utenti del Capoluogo,zona industriale, Tamarete, Porto, per le località Santa Lucia, Gagliarda, Ciampino, Fontegrande, Cocullo, Santa Liberata, San Giuliano, Croce di Bavi, Ospedale e Vigili del Fuoco) e Lanciano (contrade Buongarzone, Carrieroi, Gaeta, San Nicolino, Villa Spoltore, Camicie, Colle Campitelli, Colle Pizzuto, Costa di Chieti, Follani, Fontanelle, Iconicella, Madonna del Carmine, Marcianese, Nasuti, Re di Coppe, Rizzacorno, S.Amato, S. Giuseppe, S:Onofrio, Selva Rotonda, Serre, Spaccarelli Torre Marino, Viale cappuccini e traverse fino a San Pietro dalla rotonda di Marcianese, le vie Barrella, Borsellino, Brigata Maiella, Decorati, don Minzoni, G.Rosato e traverse, Martiri VI Ottobre e traverse, Santo Spirito, Silone, Tinari e traverse, Villa Andreoli, Villa Carminello, Villa Elce, Villa Martelli, Villa Pasquini, Villa Stanazzo e Zona Industriale). 24 lug. 2023

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3233

Condividi l'Articolo