A Teramo donna trovata morta in strada con cranio fracassato

Accasciata senza vita sull'asfalto.

Una donna è stata trovata morta, questa sera, a Teramo in via Brodolini, la provinciale 48. La vittima è Gabriella Di ottavio, 64 anni, del posto, che amava spostarsi a piedi. Il corpo era sul ciglio della strada e, da quanto rilevato, ha il cranio fracassato. Sul posto la polizia e il personale del 118 per i soccorsi che non sono serviti.

L'ipotesi più probabile è quella di un incidente stradale, cioè potrebbe essere stata uccisa da un mezzo pirata e lasciata lì. Anche perché sono state rinvenute tracce di pneumatici intrisi di sangue. Potrebbe essere stata colpita anche da più vetture.

Sono stati alcuni automobilisti ad accorgersi del cadavere e a dare l'allarme. La vittima ha con sé una borsetta dove potrebbe avere i documenti. Il posto è scarsamente illuminato. 18 dic. 2023

@RIPRODUZIONE VIETATA 

totale visualizzazioni: 1614

Condividi l'Articolo