Lanciano. Domani è 'Friday for future': giovani in piazza

Sbarca a Lanciano  (Ch) il movimento "Friday for Future", la cui leader è la svedese Greta Thunberg. Un'abruzzese, invece, Fderica Gasbarro, universitaria nata ad Avezzano (Aq), responsabile di Roma del movimento, ha partecipato in questi giorni anche al Climate Summit organizzato dall'Onu a New York. Nella città frentana è stato costituito un comitato nel marzo scorso, dopo la prima grande mobilitazione mondiale, e domani c'è il primo strike.

Dalle 9, infatti, gli studenti scendono in piazza per informare e combattere contro il cambiamento climatico. "Vogliamo mettere i veri colpevoli di fronte alle loro responsabilità", spiegano i portavoce, Tommaso Martelli e Mattia Robertiello. Il corteo partirà da piazzale Memmo per raggiungere, attraverso via Ferro di Cavallo e corso Trento e Trieste, piazza Plebiscito, dove ci saranno diversi interventi.

La partecipazione è aperta a chiunque abbia a cuore il futuro del nostro pianeta, con il beneplacito dell'amministrazione comunale, che sostiene lo spirito green degli studenti degli istituti frentani. Il sindaco Mario Pupillo, in particolare, ha accolto la proposta del comitato organizzatore di aprire un tavolo con il Comune per lavorare insieme su iniziative e proposte per combattere il global warming.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 872

Condividi l'Articolo